Lucifer 5, Lesley Ann-Brandt: “La stagione sarà rilasciata nei tempi previsti”

Lucifer 5, Lesley Ann-Brandt: “La stagione sarà rilasciata nei tempi previsti”

31 Marzo 2020 0 Di Giada Mossini

Lucifer 5 è una delle serie tv più attese su Netflix, ma anche al diavolo sono state imposte delle restrizioni a causa dell’emergenza coronavirus e la produzione è stata sospesa.

Lesley Ann-Brandt, nei panni di Maze (amica e spalla del protagonista), ci ha dato una buona notizia assicurandoci che la produzione della quinta stagione stava volgendo al termine quando hanno dovuto interrompersi.

Nella sua intervista con ET Online, l’attrice ha anche parlato di una questione rimasta irrisolta ma molto discussa, cioè la sua pseudo relazione tra Maze (il suo personaggio) e Eve (interpretata da Inbar Lavi).

Le parole dell’attrice:

La Ann-Brandt ha affermato “Eravamo a metà strada con le riprese dell’ultimo episodio, il che non è ideale, ma sono incredibilmente orgogliosa della produzione e dello studio, la Warner Bros., per aver preso la giusta decisione. Per loro credo sia stato difficile ma siamo stati fortunati perché il 99% dello show era stato girato”. Inoltre, ha dato un barlume di speranza a tutti i fan della serie aggiungendo “La stagione potrà essere rilasciata nei tempi previsti perché la maggior parte delle riprese erano già state completate”.

Le anticipazioni sulla quinta stagione:

Lesley Ann-Brandt ha rilasciato qualche anticipazione sul suo personaggio ricordando come la bella Eve le avesse spezzato il cuore nell’ultima stagione.

Tipico di Mazikeen, la cacciatrice di taglie e demone “Negherà il dolore, avrà il cuore spezzato. Ci siamo passati tutti. Si butterà molto sul lavoro quindi la vedremo trascorrere molto tempo con Chloe (Lauren German) perché le loro storie si assomigliano molto. Si appoggeranno a vicenda”.

Ovviamente non mancherà un faccia a faccia tra Eve e la bellissima Maze.

Riguardo al suo rapporto con Lucifer (Tom Ellis),  ha affermato “Bisogna sempre ricordarsi che loro due sono legati per sempre. Hanno vissuto così tanto, e c’è una scena davvero divertente che è anche un po’ straziante che vedrete nella prossima stazione”.

Dalle parole dell’attrice, non è da perdere l’episodio a tema noir in cui il fulcro sarà proprio Mazikeen con le ferite del suo passato.