Carlos Corona chiede scusa dopo aver esternato una frase omofoba

Carlos Corona chiede scusa dopo aver esternato una frase omofoba

29 Agosto 2020 0 Di Redazione

Carlos Corona, figlio di Fabrizio Corona e Nina Moric, è tornato al centro della bufera in seguito a una storia Instagram abbastanza aggressiva e vivace. Carlos Maria, al termine di una seduta di allenamento, aveva pochi giorni fa dichiarato con tono euforico: “La determinazione è tutto nella vita. Se non avete le palle siete delle checche.”

Insomma, di sicuro una frase poco elegante che non è piaciuta per niente alla madre Nina Moric. Su Instagram, infatti, la modella croata rimprovera il figlio scrivendo: “Vergognati Carlos per ciò che dici. E siccome non trovo parole per l’imbarazzo e il disappunto che provo verso di te, riprendo le parole di nostro Signore e mi viene da dire: “Padre, perdonalo perché non sa quello che fa.”

Inoltre, aggiunge: “Sono addolorata nel vedere mio figlio Carlos acquisire questi atteggiamenti, ma soprattutto un linguaggio che non è assolutamente in linea con quella che è stata l’educazione che mi sono premurata di dargli nel corso di questi anni. Chiedo scusa a chi si è giustamente sentito offeso dalle sue parole, ma credetemi: non è lui!”

E l’accusa di quanto accaduto, inevitabilmente, è caduta anche sul padre Fabrizio, che sta passando alcuni giorni di relax con suo figlio. Per questo, i due hanno deciso di spiegare meglio tramite un video diffuso su Instagram: “Un errore non voluto. Una cosa non pensata” dichiara Carlos. “Il fatto non sussiste, e mi dispiace. Francamente non ce l’ho con nessuno, neanche con il mio vicino di casa. Penso alla mia vita e basta. Ci dispiace per tutti coloro che ci sono rimasti male e chiedo scusa.”

 

LEGGI ANCHE

Nina Moric contro Fabrizio Corona “usa mio figlio per soldi”