GFVip6: Soleil Sorge, imitazione hot di Valentina Nulli Augusti, scoppia la polemica social

GFVip6: Soleil Sorge, imitazione hot di Valentina Nulli Augusti, scoppia la polemica social

28 Settembre 2021 0 Di Giuseppe Scuccimarri

Come ampiamente detto, Soleil Sorge è stata la grande protagonista della puntata di ieri del Grande Fratello Vip, la influencer italo-americana è stata presente in quasi tutti i blocchi della trasmissione diventandone che piaccia o no un punto di riferimento. Tra i tanti confronti avuti quello  con la ex fidanzata di Tommaso Eletti, Valentina Nulli Augusti, alla quarantenne romana non sono piaciuti i commenti della Sorge, di Sophie Codegoni e di Alex Belli sul rapporto tra lei e l’ex fidanzato, soprattutto ha imputato ai tre l’aver preso a prescindere le difese di Tommaso. La questione è stata risolta con maestria dai tre gieffini e la Augusti ha dovuto battere la ritirata non prima di aver lanciato una provocazione e aver raccolto il non troppo velato invito da parte del conduttore a entrare nella Casa come concorrente.

Finita la diretta i concorrenti hanno passato svegli gran parte della notte, proprio Soleil in particolare alle 5 del mattino si è prodotta in una imitazione della Augusti in cui l’influencer ha calcato un pò troppo la mano fino ad arrivare ad imitare l’atto sessuale tra la Augusti e Tommaso Eletti. L ‘episodio non è avvenuto in fascia protetta, ma quasi all’alba, pertanto solo pochi telespettatori hanno potuto assistere alla performance dell’influencer, nonostante tutto qualche bacchettone di Twitter ha pensato bene di ergersi a censore e condannare l’episodio.

Questa moda ormai abbastanza diffusa di trasformare i social in dei tribunali senza difesa sta assumendo connotati abbastanza antipatici, il moralismo esasperato di qualche utente espresso attraverso la tastiera sta diventando grottesco, soprattutto prima di giudicare e condannare si dovrebbe vedere il contesto in cui l’episodio avviene. Sarebbe interessante vedere questi censori del web come si comportano durante le loro serate, e cosa li porta ad avere una vita talmente piatta e monotona da infilarsi in quella degli altri per giudicarla.

Si tratta del Grande Fratello Vip non di una puntata di Quark o di qualche concorso di critica letteraria, se non piace il genere si può cambiare canale oppure vista l’ora andare a dormire invece di cominciare a scrivere sproloqui fin dalle prime luci dell’alba, se i social ridiventassero lo strumento di condivisione educata o goliardica per cui sono nati non si farebbe un soldo di danno, parere personale ovviamente.

LEGGI ANCHE