Chiara Ferragni firma gli Oreo e scoppia la polemica!

Chiara Ferragni firma gli Oreo e scoppia la polemica!

2 Marzo 2020 0 Di Valentina Spataro

Ci risiamo! Stavolta non è l’acqua di Chiara Ferragni a otto euro a scatenare le polemiche del web, ma i biscotti Oreo. L’imprenditrice digitale ha infatti firmato una edizione limitata dei famosissimi biscotti ripieni, chi si potrà acquistare in tutti i supermercati per tutta la prima settimana di Marzo 2020. Le confezioni sono bianche, rosa e azzurre e presentano il famoso logo con l’occhio simbolo dell’impero Ferragni. Il prezzo di queste nuove confezioni non subirà variazioni rispetto al prezzo di un pacchetto di normali Oreo. Inoltre l’acquisto dei biscotti è legato alla partecipazione ad un concorso con il quale si può vincere una maglia od una felpa della Capsule Collection firmata Chiara Ferragni. Visto che il costo dei biscotti rimane invariato la polemica questa volta si è spostata sul concetto stesso di capitalismo. Molte persone infatti considerano l’attività della Ferragni molto più simile allo “sciacallaggio” che all’imprenditoria. Polemiche subito stroncate da Fedez che anche questa volta sostiene e difende la moglie. Una cosa è certa: sono sicura che anche questa iniziativa dell’imprenditrice cremonese avrà un grande successo, nel bene o nel male.