Mika, THE MAGIC PIANO TOUR rinviato a data da destinarsi. Confermata la data del 19 settembre all’Arena di Verona | MondoTV 24
Connettiti con noi

Musica

Mika, THE MAGIC PIANO TOUR rinviato a data da destinarsi. Confermata la data del 19 settembre all’Arena di Verona

Pubblicata

su

mika

Friends & Partners comunica che per motivi di carattere organizzativo e di produzione che avrebbero impedito un’adeguata e ottimale messa in scena degli spettacoli, il THE MAGIC PIANO TOUR di MIKA, con show previsti tra settembre e ottobre 2022 nelle principali arene e nei teatri italiani -dove ha già registrato diversi sold out, è rinviato a data da destinarsi.

Sono stati fatti numerosi tentativi per salvaguardare l’integrità degli show come erano stati pianificati da MIKA con la sua consueta cura e qualità artistica e di produzione, ma non potendola garantire nei tempi stabiliti, è stato necessario rinviare. È una decisione sofferta, ma proprio perché MIKA non vuole deludere il suo pubblico si è deciso di non sacrificare gli standard dei suoi show.

Per ferma volontà di MIKA, resta confermata la sola data del 19 settembre all’Arena di Verona, appuntamento che già aveva subito l’annullamento nel 2020 per via della pandemia e che prima di questa riprogrammazione era già stato concepito come una serata speciale, una grandiosa festa di fine estate. Dal tempio italiano della musica nel mondo, MIKA ristabilirà l’attesissimo abbraccio con il pubblico in quello che ha tutto il sapore di un evento unico e imperdibile, un grande momento di festa da condividere con i fan che lo amano da sempre.

Tutte le info relative alla biglietteria sono disponibili alla pagina https://www.friendsandpartners.it/in-tour/concerto-speciale-di-fine-estate.

Musica

Sebastian Vettel ospite di “Maschiacci”, il podcast di Francesca Michielin

Pubblicata

su

Francesca Michielin

Prosegue a tutta velocità il successo di Maschiacci, il podcast ideato e condotto dalla cantautrice Francesca Michielin, che in ogni episodio intervista donne e uomini con punti di vista differenti, facendosi rappresentante di una generazione contro gli stereotipi, alla ricerca di nuovi spunti di riflessione che rispondano al quesito: Per cosa lottano le persone discriminate oggi?.

A testimonianza del favore riscosso fra i suoi ascoltatori, spicca l’ultima puntata pubblicata lo scorso martedì che vede la partecipazione del quattro volte campione del mondo di Formula 1 Sebastian Vettel e che in pochi giorni ha macinato numeri strepitosi. Il campione automobilistico ha infatti raggiunto Francesca per uno stimolante dialogo all’insegna dell’inclusività e della sostenibilità nello sport: Vettel nel corso della sua carriera si è fatto promotore di iniziative legate all’inclusione delle donne all’interno degli sport automobilistici e ha cercato di sensibilizzare su temi e iniziative a favore dell’ambiente. Nella chiacchierata con la padrona di casa ha ribadito le sue posizioni sul ruolo che gli sportivi e la Formula 1 dovrebbero assumere per ispirare il grande pubblico:

 
Bruciamo letteralmente combustibili fossili nel nostro sport, dobbiamo dare per primi il nostro esempio. Le tecnologie sui nostri motori sono interessanti, ma inutili perché non arriveranno mai sulle auto di produzione. È qui che dovrebbe esserci il cambiamento.” aggiungendo poi: “La F1 deve usare tutta la sua influenza e le sue piattaforme per fare qualcosa e ispirare la gente, piuttosto che rimanere ancorata a vecchi modi di fare semplicemente perché si sono sempre usati quelli. Bisogna alzare la mano e prendere posizione, perché riguarda ciascuno di noi.
 
La puntata di MASCHIACCI con ospite Sebastian Vettel è disponibile insieme ai precedenti episodi della seconda stagione in esclusiva Spotify.
MASCHIACCI è prodotto da Dog-Ear (www.dogear.it).

Continua A Leggere

Amici

Amici 21, LDA sposta le date del tour, l’annuncio sui social, ecco i motivi

Pubblicata

su

Con un annuncio sul suo profilo Instagram, LDA ha annunciato lo spostamento delle date del tour previsto per dicembre, il giovane cantautore ha detto che il nuovo album non è ancora pronto e non se la sente di far sostenere delle spese ai suoi fan per poi offrire loro solo mezz’ora di esibizione, quello che il suo repertorio attuale consente. LDA aveva annunciato l’uscita del suo album per il mese di novembre, ma le cose sono andate per le lunghe, in più il giovane cantautore partenopeo sta per andare in promozione con il singolo scritto e realizzato con il suo amico Albe, ex compagno di avventura ad Amici 21. Queste le parole di LDA :

Per motivi indipendenti dalla mia volontà i live di Milano, Napoli e Roma previsti per dicembre, sono rimandati. Sapete che incontrarvi e cantare insieme a voi sia la realizzazione del sogno nella quale ho sempre creduto e potete immaginare quanto io sia rammaricato da tutto questo, ma vi prometto che questo tempo in più lo userò per non deludervi e per rendere i nostri incontri ancora più speciali. Per le tante persone che hanno già acquistato i biglietti, sappiate che i biglietti per le date di Dicembre restano validi per le nuove date. Ci vediamo nel 2023″

I concerti di dicembre sono stati rimandati ad aprile 2023, in primavera e dopo due mesi dal Festival di Sanremo, questo prelude alla partecipazione del cantautore al prossimo Festival? Non ci è dato saperlo, ma le voci che darebbero LDA sul palco dell’Ariston si fanno sempre più insistenti, le ipotesi sono svariate, LDA potrebbe esibirsi in duetto con il padre Gigi D’Alessio, potrebbe esibirsi in solitaria con un inedito o continuare la collaborazione con Albe e presentarsi con il cantautore bresciano al Festival.

Vedremo come andrà a finire, intanto si fanno insistenti anche le voci di un’altra coppia proveniente dal talent della De Filippi a Sanremo, quella formata dal vincitore di Amici 21 Luigi Strangis e da Alex Wyse. Assisteremo a Sanremo 2023 a due duetti degli ex allievi del talent più famoso d’Italia? Staremo a vedere.

 

 

 

Continua A Leggere

Musica

Wizkid, concerto speciale per gli Apple Music Live. Tutti i dettagli

Pubblicata

su

L’imminente esibizione della superstar Wizkid, vincitrice di un Grammy Award e artista multi-platino, alla Roundhouse di Londra sarà disponibile in streaming su Apple Music in oltre 165 paesi nel corso dell’autunno.

Apple Music dà la possibilità ai fan di Wizkid presenti a Londra di partecipare alla registrazione dal vivo di questo spettacolo registrandosi per i biglietti gratuiti QUI.

Wizkid sarà il prossimo artista a salire sul palco di Apple Music Live, la serie di performance dal vivo su Apple Music che offre alle più grandi star della musica una piattaforma globale per connettersi con il pubblico di tutto il mondo. Lanciato questa primavera, Apple Music Live ha già presentato in esclusiva le esibizioni in diretta streaming delle superstar globali Harry Styles, Lil Durk, Mary J. Blige e Luke Combs.

“Apple Music ha sempre sostenuto la mia carriera ed è un importante strumento per connetterti con i miei fan”, ha detto Wizkid. “Collaborare con loro su qualcosa del genere è speciale. Sono entusiasta di presentare nuova musica dal mio prossimo album ‘More Love, Less Ego’ e condividere il mio Apple Music Live show con i fan di tutto il mondo.”

 

All’inizio di questo mese, Wizkid ha rilasciato un nuovo singolo “Bad To Me” dal suo attesissimo prossimo album (Starboy/Sony Music International/RCA Records). Prodotto da P2J (che ha lavorato anche con Beyoncé, Doja Cat e Burna Boy), il singolo è una dichiarazione di lussuria nella sua forma più pura; il singolo è una dichiarazione di lussuria nella sua forma più pura; vibrazioni sensuali su un ritmo di percussioni che non fa che aumentare la tensione in corso.

Su Apple Music, il cantautore nigeriano ha raggiunto nuove vette come il primo artista solista africano a entrare nella top 10 del Global Daily con “Essence (feat. Tems)” raggiungendo il numero 9 della Global Daily Top 100 nell’estate del 2020. L’album di ottobre 2020 “Made in Lagos” è stato come un’uscita rivoluzionaria per Wizkid, classificatosi all’interno della Top 10 album in streaming nella prima settimana di uscita in 8 paesi in Africa (Nigeria, Kenya, Tanzania, Uganda, Zambia, Benin, Sierra Leone e Ruanda) e ha contribuito a stimolare la sua crescita in paesi al di fuori dell’Africa. Wizkid ha raggiunto il Daily Top 100 in 112 paesi in tutto il mondo e le sue canzoni sono apparse sulle principali playlist editoriali di Apple Music tra cui Today’s Hits, R&B Now e Afrobeats Hits.

L’anno scorso Wizkid ha conquistato la prima posizione su Shazam come artista principale con “Essence”, trascorrendo due settimane consecutive in cima alla classifica. Il suo featuring con “One Dance” di Drake è uno dei brani più shazamati di tutti i tempi (n. 43) con oltre 17 milioni di Shazam.

Continua A Leggere

attualita