UeD, Giacomo Czerny confessa: “Martina mi ha fatto tornare le farfalle dopo un lungo letargo.”

UeD, Giacomo Czerny confessa: “Martina mi ha fatto tornare le farfalle dopo un lungo letargo.”

15 Giugno 2021 0 Di uominiedonne._.news

La relazione tra Giacomo Czerny e Martina Grado procede a gonfie vele. I due sono più innamorati che mai e nelle ultime ore il giovane tronista ha voluto svelare ai fan qualche curiosità sulla sua fidanzata Martina, ammettendo di aver vissuto con lei dei momenti bellissimi e svelando qual è il momento che ricorda di più in assoluto con lei:

Ho tanti ricordi. Tutti belli. Potrei dirvi della prima sera, della seconda (la più bella) Potrei dirvi di tanti momenti. Ve ne racconto uno. Quando per la prima volta ci siamo separati per qualche giorno e io stavo per salire in macchina, ho realizzato un qualcosa. Lei piangeva. Io dopo. Ce l’ho impresso perché anche se eravamo tristi è stata comunque una tristezza bella. Lì ho capito che non riuscivo a staccarmi da lei. Lì ho capito il guaio.”

Giacomo ha svelato anche cosa ha di diverso la Grado rispetto alle altre donne:

È diversa punto. È solare, autonoma, dolce e amara. Con lei parlo, cosa che difficilmente succede. Lei mi ha riacceso come una lampadina rotta. Mi ha fatto tornare le farfalle dopo un lungo letargo. Ah e continua a stupirmi ogni giorno”.

E alla domanda “quale ricordo ti porterai per sempre di lei?“, il Czerny risponde:

Non siamo scemi, è passato poco tempo. Non è una questione di ricordi. È una questione di sentire. Alle volte mi fermo a guardarla e chiedermi se è tutto vero. Fatico a pensarla. Fatico a guardarla. Fatico perché è tanto. Non mi aspettavo tutto questo e neanche me lo immaginavo. È molto più di quel che si vede, ne ha passate tante e ha una fame incredibile, è strano da dire ma l’ammiro. A volte è un esempio anche per me. Non ho trovato una fidanzata. Ho trovato tanto altro. Il mio stomaco vibra e il mio cuore parte. Certe cose che ho provato, comunque andrà, sono cicatrizzate. E non è una fase, ma scienza.”

 

LEGGI ANCHE

Isolde Kostner chiarisce con Ilary Blasi: il discorso sulle donne non era una fracciatina a lei