Mediaset, non c’è posto per Alessia Marcuzzi?

Mediaset, non c’è posto per Alessia Marcuzzi?

15 Giugno 2021 0 Di Giuseppe Scuccimarri

Mediaset in questi giorni oltre ad aver rinnovato la propria scuderia con volti e programmi nuovi, tra cui due reality mai trasmessi in Italia, si è affrettata a rinnovare i contratti di Paolo Bonolis e Maria De Filippi, da sistemare ci sarebbe Alessia Marcuzzi anche lei con il contratto in scadenza, ma a quanto pare i vertici del Biscione stanno prendendo tempo. Cosa succede? Già da tempo si parla di trovare una collocazione adatta alle caratteristiche della conduttrice, ma l’esclusione della Marcuzzi dalla co-conduzione di Scherzi a Parte e la soppressione della versione Vip di Temptation Island lasciano un grosso punto interrogativo sulla prosecuzione del rapporto lavorativo tra la conduttrice romana e il gruppo di Cologno Monzese.

Davvero Berlusconi jr si lascerebbe scappare la Marcuzzi? La conduttrice, che ha da poco finito l’impegno con Le Iene non fa drammi,  anzi ha spesso dichiarato che lei non è una con la smania di esserci per forza, le è dispiaciuto molto per Temptation Island a cui si sente molto legata, ma le piacerebbe avventurarsi in un nuovo progetto televisivo e condurre una trasmissione sullo stile di Harem, il fortunato programma di Raitre condotto per tanti anni da Catherine Spaak. Queste le parole della conduttrice:

“Temptation? Per il momento è prevista una sola versione con Filippo Bisciglia. Non sono mai stata una che si aggrappa ai programmi fino alla morte, però confesso che “Temptation Island” mi appartiene parecchio perché posso fare quello che mi piace, ossia ascoltare le storie e immedesimarmi.

Harem è il mio programma del cuore. Parlare in modo confidenziale con donne che da sole e con il proprio impegno sono riuscite a creare qualcosa e a diventare un modello. Non lo dico per vantarmi, ma molte donne si identificano con me perché io mi sono fatta da sola, prima in televisione e ora come imprenditrice nel mondo del fashion e del beauty.”

La Marcuzzi non avrebbe problemi a stare ferma un anno anche se a quanto pare le offerte dalla concorrenza non mancano e se la Rai le offrisse proprio una riedizione di Harem? Rimangono comunque tanti dubbi sul comportamento di Mediaset, non c’è stato alcun dissapore con la conduttrice, tantomeno i programmi da lei condotti negli ultimi tre anni hanno risentito per gli ascolti, assisteremo ad un colpo di scena? Staremo a vedere.

 

LEGGI ANCHE

Tale e Quale Show 2021: prende forma il cast della nuova edizione