U&D: “Gemma, vergogna delle nonne d’Italia”

U&D: “Gemma, vergogna delle nonne d’Italia”

21 Ottobre 2020 1 Di Giada Mossini

Tra gli insulti di Tina nei confronti di Gemma, Biagio entra in studio. Gemma si chiede se il cavaliere ha scelto di uscire con lei la sera precedente solo perché Sabina e Maria non erano disposte ad uscire con lui.

Per me è stato un ripiego. Se Maria fosse stata disponibile sarebbe uscito con lei“, commenta Tina.

Maria spiega che Biagio le ha chiesto più volte di uscire ma lei non ha potuto perché era occupata con una festa di compleanno di famiglia, “quindi sicuramente sarebbe uscito con me“, afferma.

Sabina spiega che Biagio, durante il ballo, ha chiesto di uscire anche a lei.

Maria è insicura e vuole capire se si può davvero fidare di Biagio, i due infatti sembrano aver passato un momento molto intimo insieme in cui la donna si è aperta con lui. Ora però, dopo aver ascoltato le parole di Aurora, la dama è insicura della veridicità delle parole del cavaliere.

Biagio ha raccontato delle cose intime a Maria, dicendole di averle raccontate solo a lei, ma in realtà le ha confidate anche a me e poi anche questa cosa dell’imboccare lo ha fatto anche a me. Le stesse cose le fa con tutte“, spiega Aurora. “Sei finto, non ce la faccio“, continua.

Gianni prova a difendere Biagio, ma Aurora non cambia idea, “sta facendo la stessa recita con tutti“.

Stasera se c’è la possibilità di uscire vorrei conoscere un po’ Sabina“, afferma Biagio.

Gemma a questo punto si alza e fa per andarsene, ma interviene Tina dicendo “Gemma, sei la vergogna delle nonne d’Italia“.

“Io stasera non faccio il ripiego di nessuno perché a un certo punto vuol dire che tutte le volte è uscito con me perché le altre signore non potevano. Io non sono la ruota di scorta“, conclude Gemma.

 

LEGGI ANCHE 

U&D: Benedetta lascia lo studio perché…