Taylor Swift e Universal Music: un connubio sempre più vincente

Taylor Swift e Universal Music: un connubio sempre più vincente

6 Febbraio 2020 0 Di Agenore Saltamerenda

Giovedì è stato annunciata la firma di Taylor Swift per un accordo editoriale globale esclusivo con Universal Music Publishing Group. Secondo un comunicato stampa, l’accordo è immediatamente in vigore e “rafforza la partnership tra Swift e la famiglia Universal Music” in quanto Universal Music Group è l’esclusivo partner musicale mondiale della star.

“Sono orgogliosa di estendere la mia collaborazione con Lucian Grainge e la famiglia Universal Music firmando con UMPG e per l’opportunità di lavorare con Jody Gerson, la prima donna a gestire un’importante casa editrice musicale”, e 10 volte vincitrice di Grammy. “Jody è una sostenitrice dell’emancipazione femminile e una delle leader del settore più rispettate e affermate”.

La Swift si è rivolta anche al presidente e CEO di UMPG Nashville, Troy Tomlinson, che ha lavorato con lei durante i suoi primi anni di carriera con Sony / ATV Music Publishing. A 14 anni, la cantante era la firma più giovane nella storia dell’azienda. “Troy Tomlinson è stato una parte straordinaria della mia squadra per oltre metà della mia vita e un appassionato sostenitore di noi cantautori”, ha detto. “È un onore lavorare con un team così incredibile, soprattutto quando si tratta della mia cosa preferita al mondo: la composizione di canzoni”.