Stasera in TV: ecco la programmazione del 20.09.2022 | MondoTV 24
Connettiti con noi

Televisione

Stasera in TV: ecco la programmazione del 20.09.2022

Pubblicata

su

Ecco la programmazione di questa sera domenica 18 settembre 2022:

RAI 1

Ore 21:20 Sophia (film TV documentario)

Ore 23:20 Porta a porta (attualità)

RAI 2

Ore 21:20 Nudi per la vita (reality show)

Ore 23:10 Stasera c’è Cattelan (Talk show)

RAI 3 

Ore 21:25 Carta Bianca (attualità)

Ore 23:50 Tg3 Linea notte

RAI 4

Ore 21:20 7 sconosciuti a El royale (film)

Ore 23:50 Open water 3 (film)

RETE 4

Ore 21:20 Fuori dal Coro (attualità)

Ore 24:45 Non fidarti di nessuno (film)

CANALE 5

Ore 21:20 Benvenuti al Nord (film)

Ore 23:40 X Style (moda)

IITALIA 1 

Ore 21:20 Terminator Destino oscuro (film)

Ore 24:00 Terminator 2 il giorno del giudizio (film)

La7 

Ore 21:20 DiMartedi (attualità)

Ore 24:00 Tgla7 notte

TV8

Ore 21:30 Pechino Express (reality show)

Ore 23:40 X Factor il meglio delle audizioni (Talent show)

NOVE

Ore 21:30 A testa alta (film)

Ore 23:35 Highway Security Spagna (reality show)

Fare clic per commento

Lascia una Risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Televisione

“IL GRANDE GIOCO”, la nuova serie Sky Original sul dietro le quinte del calciomercato, con Francesco Montanari

Pubblicata

su

IL GRANDE GIOCO

Affari miliardari, personaggi senza scrupoli, location da sogno e trattative al cardiopalma. Il calciomercato è fra i momenti più appassionanti dell’intera stagione calcistica, e il suo dorato e spietato mondo è ora – per la prima volta – al centro di una serie tv, IL GRANDE GIOCO, il nuovo titolo Sky Original di cui viene rilasciato oggi il teaser e annunciato il debutto: da novembre in esclusiva su Sky e in streaming solo su NOW.

Il dietro le quinte del calcio in una serie Sky Studios e Èliseo entertainment prodotta da Luca Barbareschi e diretta da Fabio Resinaro (Mine, Dolceroma) & Nico Marzano, che vede Francesco Montanari (Il cacciatore, I Medici – Nel nome della famiglia) di nuovo protagonista di una serie Sky a più di dieci anni di distanza dal popolarissimo Romanzo Criminale – La serie. Ne Il Grande Gioco interpreta Corso Manni, fino a una decina di anni prima dell’avvio di questa storia una star nel mondo dei procuratori calcistici, caduto in disgrazia per un presunto legame con il mondo delle scommesse clandestine.

Protagonisti con lui anche Elena Radonicich (1992, La porta rossa, Fabrizio De André – Principe libero) nei panni di Elena De Gregorio, ex moglie di Manni e procuratrice a sua volta, e il vincitore del David di Donatello nonché candidato all’Oscar Giancarlo Giannini (Casino Royale, Il cuore altrove, Pasqualino Settebellezze), che nella serie interpreta Dino De Gregorio, il padre di Elena, fondatore e CEO dell’agenzia di calciatori più potente in Italia contro cui Corso medita vendetta.

Montanari, Radonicich e Giannini guidano un grande cast internazionale del quale fanno parte anche Lorenzo Cervasio (Come un gatto in tangenziale – Ritorno a Coccia di Morto, Il Capitale Umano) nei panni di Federico De Gregorio, fratello minore di Elena, Jesus Mosquera Bernal (Toy Boy), che qui interpreta il campione Carlos Quintana, Lorenzo Aloi (Lasciarsi un giorno a Roma, Fedeltà, La compagnia del Cigno 2) nei panni di Marco Assari, giovane e talentuosissimo procuratore, Giovanni Crozza Signoris (Il Traditore, Zero), che presterà il suo volto alla giovane promessa del calcio Antonio Lagioia, e Vladimir Aleksic nei panni di Sasha Kirillov, procuratore russo senza scrupoli.

In otto episodi scritti da Tommaso Capolicchio, Giacomo Durzi, Filippo Kalomenidis, Marcello Olivieri e Andrea Cotti, la serie racconta per la prima volta il lavoro dei procuratori sportivi senza tralasciare gli interessi economici e politici che possono gravitare dietro l’ingaggio di un calciatore o il successo di un’intera squadra. Tommaso Capolicchio, Giacomo Durzi, Filippo Kalomenidis e Marcello Olivieri sono i creatori della serie, realizzata a partire da un’idea di Alessandro Roja con la collaborazione di Riccardo Grandi.

Sinossi

Screditato da false accuse, Corso Manni (Francesco Montanari) è passato dall’essere il golden boy dei procuratori della ISG, la più grande società di procuratori in Italia, ad essere emarginato dal mondo calcistico. Con l’aiuto del giovane procuratore Marco Assari, Corso ricostruisce la sua carriera contendendosi la procura del campione Quintana e del promettente Antonio Lagioia con Dino De Gregorio (Giancarlo Giannini) ed Elena De Gregorio (Elena Radonicich), rispettivamente CEO della ISG e sua ex moglie. Un inaspettato gioco di alleanze e tradimenti prende forma con l’ingresso di Sasha Kirillov, un navigato procuratore della russa Plustar, determinato a conquistare non solo il mercato calcistico italiano, ma anche dei preziosissimi terreni intestati alla ISG.

Il Grande Gioco sarà disponibile in esclusiva su Sky e in streaming solo su NOW in tutti i Paesi in cui Sky è presente. La distribuzione internazionale è di NBCUniversal per conto di Sky Studios.

IL GRANDE GIOCO – Da novembre in esclusiva su Sky e in streaming solo su NOW

 

 

 

Continua A Leggere

Televisione

In occasione della giornata mondiale degli insegnanti, arriva nelle sale italiane “MR BACHMANN E LA SUA CLASSE”

Pubblicata

su

MR BACHMANN E LA SUA CLASSE

Dal 5 ottobre, in occasione della giornata mondiale degli insegnanti, arriva nelle sale italiane con Wanted Cinema “MR BACHMANN E LA SUA CLASSE”, il docu-film di Maria Speth che alla 71ª edizione del Festival Internazionale del Cinema di Berlino si è aggiudicato l’Orso d’argento – Premio della giuria e il Premio del Pubblico.

Al seguente link è visibile il trailer ufficiale del docu-film: https://youtu.be/TzrJMgzVC0I.

Quello di Maria Speth è un documentario incentrato sull’integrazione e sul ruolo cruciale che la scuola ha nell’abbattere le barriere e superare le difficoltà dovute alle origini, ai modi e ai costumi differenti. “Mr Bachmann e la sua classe” è ambientato nell’Istituto Comprensivo Georg Büchner di Stadtallendorf, in Nordhessen (Germania), una cittadina industriale la cui storia è segnata da un importante flusso migratorio che risale all’epoca nazista. Una scuola in cui le lezioni sono quanto di più lontano dall’approccio nozionistico e mirano innanzitutto ad un maggior coinvolgimento degli studenti. Particolare è anche l’approccio alle materie, sempre ricalibrate sulle esperienze dirette degli studenti.

Mr Bachmann è un professore non convenzionale, a partire dal look scanzonato. La sua è una didattica innovativa e rivoluzionaria che parte dalla musica, linguaggio universale che abbraccia tutte le materie oggetto di insegnamento. Alla base di tutto c’è il dialogo, la parola, la condivisione della propria cultura, la visione della diversità come valore aggiunto che arricchisce e stimola l’uguaglianza.

Per creare un’atmosfera familiare in cui tutti si trovano a proprio agio, Bachmann impronta il suo metodo sull’ascolto dell’esperienza e sul rispetto della cultura di ognuno dei suoi studenti, ragazzi di età compresa tra i 12 e i 14 anni, tutti provenienti da Paesi diversi. La sua missione, prima ancora dell’insegnamento delle materie scolastiche, è far capire a ogni studente che è prezioso, che è qualcuno e che tutti hanno delle capacità per affermarsi nella vita. La didattica di Bachmann si basa sul concetto e sul valore dell’inclusione e mira a stimolare il senso di curiosità degli studenti per prepararli ad affrontare non solo la scuola, ma il lavoro e il mondo in cui vivono.

Continua A Leggere

Anticipazioni

Scherzi a Parte, ospiti della 3a puntata di domenica 2 ottobre 2022

Pubblicata

su

Domenica 2 ottobre 2022 in prima serata su Canale 5 nuovo appuntamento con “Scherzi a parte”, il programma più irriverente della televisione condotto da Enrico Papi.
Anche in questa edizione, Papi e gli autori del programma prendono di mira i volti più noti del mondo dello spettacolo, dello sport e del giornalismo. I protagonisti, spesso grazie alla complicità di persone a loro vicine e ovviamente a loro insaputa, si ritrovano nelle situazioni più grottesche e inverosimili. Le vittime, ospiti in studio, si rivedono a mente lucida e raccontano poi le emozioni vissute nel corso dello scherzo.
Nel corso della terza puntata gli “scherzati” saranno: Veronica GentiliRoberto GiacobboCarmen Russo – con la complicità di Enzo Paolo TurchiNicolas VaporidisAdriana Volpe e Walter Zenga.
La regia è affidata a Roberto Cenci.

Continua A Leggere

attualita