GF Vip 6, La mamma di Soleil contro Ainett Stephens “Ha fatto la vittima”

GF Vip 6, La mamma di Soleil contro Ainett Stephens “Ha fatto la vittima”

13 Ottobre 2021 0 Di Giuseppe Scuccimarri

Soleil Sorge rimane il personaggio più discusso di questo Grande Fratello Vip, gran parte delle dinamiche della Casa in questo primo mese sono passate attraverso lei e la pressione psicologica a volte subita dagli altri concorrenti non sembra averla destabilizzata. Percorso senz’altro tortuoso il suo passato attraverso la diffidenza dei coinquilini, accusata di essere protetta dalle opinioniste e tacciata addirittura di razzismo per farla fuori, in una lunga intervista concessa al settimanale CHI, Wendy Kay mamma dell’influencer e protagonista con la figlia dell’ultima edizione di Pechino Express, ha raccontato il suo punto di vista sul percorso di Soleil dentro la Casa e soprattutto ha espresso la sua opinione per quanto concerne le accuse di razzismo ricevute, queste le sue parole :

“È stata messa in croce come nessun altro. Mi fa male al cuore vedere che si deve difendere e noto un po’ di pregiudizi nei suoi confronti. È agitata, non è bello essere attaccati, mia figlia non ha una goccia di sangue razzista, è cresciuta in giro per il mondo conoscendo ogni tipo di persona, le mie migliori amiche hanno origini diverse e non c’è nessun tipo di differenza. Mi offende a morte quello che è stato montato contro di lei: Ainett è stata fuori luogo, ha fatto la vittima”.

Soleil ha un carattere molto determinato e puntiglioso, a volte tagliente all’occorrenza provocatrice, ma non è assolutamente razzista, lo abbiamo scritto quando l’episodio è successo e lo ribadiamo adesso dopo aver letto le parole della mamma che senz’altro la conosce meglio di noi, strumentalizzare il razzismo per fare la guerra a una persona è stato uno dei punti più bassi toccati da questa edizione del Grande Fratello Vip e purtroppo nessuno ha chiesto scusa.

LEGGI ANCHE

GF Vip 6, la mamma di Soleil “Giammaria? Ossessionato da mia figlia”