Amici 22, arriva il primo compito per Jore e dovrà fare una rinuncia importante | MondoTV 24
Connettiti con noi

Amici

Amici 22, arriva il primo compito per Jore e dovrà fare una rinuncia importante

Pubblicata

su

Jore è entrato nella scuola di Amici 22 da alcune settimane e dopo un breve periodo di ambientazione è arrivato anche per lui il primo compito assegnato dalla prof Lorella Cuccarini.

L’allievo di Rudy Zerbi dovrà cantare “Innocenti Evasioni” di Lucio Battisti, ecco cosa gli ha scritto la Cuccarini:

“Caro Jore, sei entrato da poco nella scuola, ma hai avuto da subito un buon approccio. Stai lavorando con serietà e concentrazione e stiamo imparando a conoscerti. Mi ha piacevolmente colpito scoprire che sei cresciuto a “Pane e Lucio Battisti”.

Per questo mi piacerebbe ascoltarti in un suo brano. Una canzone che ti permetta di interpretare e vincere la tua timidezza. Ti chiedo in questo caso di non utilizzare il supporto dell’autotune.

Non che io sia contraria agli effetti (anzi) ma mi piacerebbe ascoltare una volta il tuo timbro naturale. Buon lavoro. “

Il giovane cantante si è detto felice per questo compito e poi ha aggiunto che non avrebbe utilizzato a priori l’autotune per questo brano.

“Io su tanti pezzi lo uso ma per scelte stilistica, perché mi piace come effetto, come suona, perché non penso di avere gravi problemi a cantare. Poi soprattutto in questo pezzo non ce l’avrei messo io l’autotune perché penso non stia proprio bene. Sono contento per questo compito. “

 

 

Amici

Amici 22, Gianmarco chiede rassicurazioni ad Alessandra Celentano, ecco cosa è successo

Pubblicata

su

gianmarco petrelli

Il Serale si avvicina sempre di più e nella scuola di Amici qualcuno comincia a temere di non riuscire ad approdarvi a un passo dal traguardo, è il caso di Gianmarco che con l’arrivo nella scuola di Paky teme di essere sostituito dalla maestra Celentano. Nel daytime andato in onda oggi pomeriggio, Gianmarco ha chiesto rassicurazioni alla maestra sulla sua permanenza all’interno della scuola, ha voluto sapere se con l’arrivo di un altro ballerino la sua posizione è a rischio. L’insegnante e coreografa ha invitato l’allievo ad impegnarsi e a portare avanti quanto gli viene chiesto, a raggiungere i propri obiettivi senza farsi soverchiare dai pensieri, la Celentano ha anche detto a Gianmarco che lei è favorevole al compito dato da Raimondo Todaro perchè è del parere che tutti i compiti vadano accettati, si rende conto sia difficile e che potrebbe superarlo solo Ramon, ma lei non vorrebbe che l’allievo si tirasse indietro.

Tornato in sala relax Gianmarco ha raccontato ai compagni cosa è emerso dal colloquio, l’allievo ha fatto presente quanto la maestra sia stata enigmatica e non gli abbia dato le rassicurazioni che cercava, lui andrà avanti nella speranza di convincere gli insegnanti e conquistare la maglia.

LEGGI ANCHE

Anticipazioni e ospiti del weekend di “Verissimo”

Continua A Leggere

Amici

Amici 22, finisce la storia d’amore tra due allievi della scuola, e se ad essere protagonista fosse solo il talento?

Pubblicata

su

amici22-classe

Amici nasce come un talent televisivo e prima che si piegasse alle esigenze di ascolti e del trash che tanto appassiona il pubblico del piccolo schermo, rappresentava l’unica strada per i giovani che ambivano a trovare un posto al sole nel mondo della musica e della danza, nelle prime edizioni anche della recitazione. Adesso è diventato la brutta copia di ciò che era prima, le leggi di mercato hanno trasformato il talent da fucina di sogni, in una macchina per far soldi, dove per andare avanti e per emergere non bastano più capacità e talento, ma avere un pezzo abbastanza radiofonico su cui i produttori possono investire o avere un fisico tale per piacere agli adolescenti. Capita quindi che nei daytime si parli di tutto tranne che degli scopi principali per cui gli allievi frequentano la scuola, perfezionarsi sotto il profilo artistico.

Nel daytime andato in onda oggi pomeriggio, il racconto parallelo ha preso il sopravvento sul racconto artistico, quasi tutto lo spazio è stato occupato dalla fine della storia d’amore tra Megan e Gianmarco, cose che ai quindicenni fruitori del prodotto piacciono tantissimo, un pò meno a chi a quell’ora si siede davanti al televisore con spirito critico per scorgere negli allievi caratteristiche artistiche. Queen Mary, che è anche la produttrice del programma lo ha capito, e invece del talento alle quattro del pomeriggio ha imparato a servire le storielle d’amore al posto delle vicende del talent, un mix di tormenti adolescenziali dei protagonisti, diatribe tra prof, discussioni per le pulizie e provvedimenti verso gli allievi, il 90% dei daytime è composto da questo, una sorta di Grande Fratello mascherato servito al posto del caffè di metà pomeriggio.

Triste considerazione il doversi rendere conto che in Italia di talent veri e propri non ne esistono più, la politica degli ascolti e il trash televisivo hanno preso il sopravvento su tutto e adesso una delle poche strade che i giovani con talento avevano per emergere sembra irrimediabilmente sbarrata.

LEGGI ANCHE

Stasera in TV: ecco la programmazione del 26.01.2023

Continua A Leggere

Amici

Tommy Dali, fuori oggi in radio e in digitale il nuovo singolo “OGNI MINUTO”. Online anche il videoclip del brano

Pubblicata

su

Tommy Dali

Fuori oggi, giovedì 26 gennaio, il nuovo singolo di Tommy Dali “Ogni minuto” disponibile in radio e in digitale al link https://island.lnk.to/ogniminuto.

Con un timbro vocale unico e un’attitudine street, il giovane artista racconta il vuoto di un sentimento che è diventato silenzio e che però ancora lotta per sopravvivere.

“Il brano – commenta Tommy Daly – parla di distacco, di mancanza, del dolore e della rabbia che rompono il silenzio. C’è il ricordo di una voce che non sento più, ma che dentro di me ancora urla, ancora scrive e ancora canta”.

“Ogni minuto” è accompagnato da un video – al link https://youtu.be/5dr86eIeTXM -, diretto da Bruno Nogarotto, che, attraverso “colori senza luna”, esalta il testo della traccia: “ogni minuto penso a te, di notte, stanotte, c’è il diluvio e non so se piangi oppure piove”. La voce, originale e incalzante, ti cattura e non ti lascia scampo.

BIO

Tommy Dali, al secolo Tommaso Daliana, fiorentino classe ’99, si avvicina precocemente alla musica dopo l’incontro folgorante con i brani di Michael Jackson e le esortazioni di una cantante lirica in pensione. Il dolore per la perdita di un affetto si trasforma nel motore creativo dell’ispirazione.

Motivi street e riflessioni intime convivono senza contrasti e, attingendo spontanei dall’humus del proprio vissuto, fanno della sua musica un prodotto creativo contraddistinto da un’inedita spontaneità. Le sue capacità da liricista unite ad un timbro vocale unico rendono Tommy Dali un artista senza precedenti nel panorama italiano della musica contemporanea, che strizza l’occhio tanto al pubblico di nicchia del rap e dell’R&B quanto a quello più mainstream della pop music.

Tommy Dali si era già fatto notare come uno dei nuovi nomi più interessanti dell’R&B italiano, grazie all’EP “Personale” e alla collaborazione con Rkomi, che ha affiancato in diverse date dei suoi precedenti tour, oltre ad aver partecipato alla traccia “Solo con me”, inclusa nel pluripremiato album “Taxi Driver”, già disco di platino.

Nel 2022 entra a far parte della scuola di Amici, dove sa subito il suo talento viene messo in risalto dai professori e da tutti i giudici esterni.

Continua A Leggere

attualita

Copyright © 2023 mondotv24 - Per contatti commerciali/pubblicitari, collaborazioni e opportunità contattare: andrea@andreamartinelli.eu P.IVA: 03376190231