Amazon in lizza per i diritti tv della Serie A

Amazon in lizza per i diritti tv della Serie A

14 Gennaio 2021 0 Di Alessandro Galimberti

Filtra un’indiscrezione per il prossimo bando sui diritti tv indetto dalla lega calcio che scadrà il 26 Gennaio che avrà al suo interno diversi slot e che prevede in tutto un miliardo e mezzo di euro a stagione, tra i vari protagonisti che si proporanno per le offerte c’è anche l’ipotesi Amazon che già si era proposta per il prossimo triennio di Champions League.

Le partite poi sarebbero trasmesse sulla piattaforma Prime Video.
Già in Premier League il gruppo ha acquisito 60 partite per il triennio 2019-2022. In Inghilterra l’abbonamento mensile è di 7,99 sterline al mese. Tuttavia lo stesso gruppo sta valutando ancora la candidatura in base al numero di partite che si potrebbero trasmettere che nel caso della Premiere è ancora scarso.

Amazon si fa comunque viva in un momento in cui i diritti sono in scadenza alla fine di questa annata in più ci sarà la questione definizione dell’accordo con i fondi private equity per la cessione del 10% della A.

 

LEGGI ANCHE

Nicole Mazzocato e Mario Balotelli: lei smentisce il flirt ma un nuovo indizio fa pensare il contrario.