domenica, Giugno 16, 2024

ULTIMI ARTICOLI

CORRELATI

Uomini e Donne, sfuriata di Tina contro Tiziana, la dama lascia lo studio

Nella puntata di Uomini e Donne andata in onda questo pomeriggio, Tiziana e Angelo a centro studio hanno parlato della loro frequentazione, la dama ha sottolineato quanto si senta bloccata nei confronti degli uomini e quanto per lei il programma rappresenti un banco di prova. Gianni e Tina sono rimasti un pò perplessi da quanto affermato dalla dama, ai due opinionisti il comportamento di Tiziana è sintomo di scarso interesse nei confronti del cavaliere, non solo, le dichiarazioni della dama che ha dato come causa del poco tempo passato col cavaliere, il suo lavoro, non ha convinto i due.

E mentre Angelo ha continuato a difendere la dama ( ma esistono davvero allocchi così?), Gianni e Tina hanno tirato fuori delle foto social di Tiziana in cui è occupata in uno shooting oppure in palestra. Come mai Tiziana dice di non aver tempo di incontrare il suo cavaliere mentre non disdegna diversivi lavorativi? Ne è sorta una accesa discussione tra Tina e Tiziana, l’opinionista ha accusato la dama di voler fare la piccola fiammiferaia e di sminuirsi per muovere a compassione il pubblico.

Stanca per le provocazioni di Tina, Tiziana ha lasciato lo studio, l’opinionista ha continuato a provocare, dopodichè al rientro in studio della dama, la Cipollari ha affondato il colpo, dichiarando che quella della dama è stata una sceneggiata e invitando il cavaliere a svegliarsi. Un faccia a faccia durato gran parte della puntata finito senza vincitori nè vinti, solo la consapevolezza di quanto certi uomini siano dei tappetini.

Giuseppe Scuccimarri
Giuseppe Scuccimarri
Giuseppe Scuccimarri, classe 1969, esperto di televisione e cronaca rosa con interessi anche per l'attualità e la politica nazionale e internazionale. Autore della commedia "Il delitto di Lord Arthur Savile" (2002) e del musical "La vita è una splendida canzone" (2014), ghostwriter per diversi autori e paroliere, amante della scrittura e della letteratura italiana e straniera.

I PIU' LETTI