Uomini e Donne, ex tronista indagato per infiltrazioni della ‘ndrangheta.

Uomini e Donne, ex tronista indagato per infiltrazioni della ‘ndrangheta.

30 Giugno 2021 1 Di uominiedonne._.news

Vi ricordate di Daniele Interrante? Daniele è stato un tronista di Uomini e Donne insieme a Costantino Vitigliano nell’edizione del 2003. Dopo il programma ha avuto modo di raggiungere maggiore notorietà partecipando anche in diversi programmi come Domenica Live condotto da Barbara D’Urso. Tuttavia, in questi ultimi anni, il suo nome non si è più sentito come i primi tempi ma ora l’ex tronista è finito al centro dell’attenzione per un evento molto delicato: Daniele è stato indagato per le infiltrazioni della ‘ndrangheta in Piemonte nell’inchiesta Carminius.

Stando a quanto rivelato da La Stampa, l’ex tronista sarebbe finito nella lista di ben quaranta indagati per l’operazione Carminius.

Sempre secondo quanto riportato da La Stampa e secondo quanto detto dall’avvocato stesso dell’accusato, il coinvolgimento di Daniele sarebbe indiretto e derivato dal suo legame con la società Sam Marketing srl, coinvolta in quanto promotrice di fatture fittizie per il riciclaggio di denaro.  L’inchiesta mette in luce il legame tra l’ex tronista e i beneficiari di tali fatture, compreso il rapporto con il commercialista dell’azienda Marco Podda.

Inoltre l’avvocato di Daniele Interrante, Marco Ventura, ribadisce che Daniele fosse del tutto all’oscuro degli illeciti della società e dell’identità dei clienti.

Bisogna quindi attendere il processo ma intanto gli inquirenti hanno ritenuto giusto dare all’Interrante l’aggravante per associazione mafiosa.

LEGGI ANCHE

UeD, Chiara Rabbi sbotta sui social: “Nessuno deve rompermi se ho deciso di costruirmi una famiglia con Davide.”