Uomini e Donne: E’ Nicole Scavuzzo la prima tronista transgender? Ecco la verità

Uomini e Donne: E’ Nicole Scavuzzo la prima tronista transgender? Ecco la verità

23 Luglio 2021 1 Di Giuseppe Scuccimarri

Un velo di mistero scende sull’identità della prima tronista transgender di Uomini e Donne, ieri si è sparsa la notizia che Maria De Filippi sempre al passo con i tempi avrebbe scelto come tronista per la prossima edizione del dating show una ragazza transgender, notizia anticipata dal portale Dagospia e accolta favorevolmente dagli addetti ai lavori e dagli estimatori del programma. Una scelta del genere da parte di Queen Mary è un modo per manifestare vicinanza alla comunità LGBT e sensibilizzare il pubblico verso una tematica così importante in un periodo in cui si sta discutendo  sul DDL Zan. Non è la prima volta che la regina degli ascolti Mediaset si avvicina al mondo LGBT, tempo fa aveva istituito all’interno del suo programma il Trono Gay accanto a quello Classico e Over, esperimento riuscito con la formazione della prima coppia.

Detto ciò, Dagospia ieri si è limitato a dare la notizia, ma non a fornire l’identità, a palesarsi è stata proprio colei che sarebbe stata individuata dalla produzione e dalla De Filippi per salire sul trono alla ricerca di un compagno e per lanciare un messaggio così importante, tale Nicole Scavuzzo, commessa e a tempo perso modella, per un certo periodo ha vissuto anche a Londra. Nicole dapprima in un tweet ha commentato “Non vedo l’ora” per poi ravvedersi 5 ore più tardi quando ormai tutti i portali di informazione avevano battuto la notiziaNon vedo l’ora di sapere chi sarà comunque! Purtroppo non sono io la tronista”  Come mai tutto questo tempo per smentire? Si fosse trattato davvero di un equivoco l’interessata avrebbe corretto subito il tiro e avrebbe chiarito l’equivoco, come mai la smentita è arrivata solo 5 ore dopo quando il nome era divenuto di dominio pubblico?

La risposta probabilmente risiede in un eccesso di zelo della protagonista nel rivelare la propria identità e raccontare minuziosamente la propria vita, ma soprattutto ipotesi più credibile, nel tassativo divieto da parte della produzione di spoilerare nomi, cognomi e situazioni prima dell’inizio del programma.

Queen Mary sà benissimo cosa significhi creare attesa e far montare l’interesse, ma d’altro canto non sopporta quando si danno troppe informazioni e i protagonisti diventano dei protagonisti annunciati. Il passo indietro di Nicole deriva da una tirata d’orecchie della produzione? Oppure veramente ci troviamo di fronte a un colossale equivoco?

Voi cosa ne pensate?

LEGGI ANCHE

Natalia Paragoni al GFVip? Lei frena, vorrebbe partecipare ad un altro reality.