UeD, Alessandra Chiariello dopo la ‘scelta’: “Ho capito che era arrivato il momento di lasciarmi andare”

UeD, Alessandra Chiariello dopo la ‘scelta’: “Ho capito che era arrivato il momento di lasciarmi andare”

19 Marzo 2021 2 Di uominiedonne._.news

La dama del Trono Over Alessandra Chiariello, nelle scorse settimane, ha lasciato lo studio di Uomini e Donne insieme a Giancarlo Cellucci. La coppia, dopo ben quattro mesi di frequentazione, è stata spronata ad uscire dallo studio grazie all’opinionista Gianni Sperti. Un’uscita inaspettata, oltre che per il pubblico, anche per loro ma ad oggi vivono felici e sereni la loro relazione. Intervistata dal Magazine di Uomini e Donne, Alessandra ha confessato di non aver apprezzato la modalità con cui hanno lasciato il programma:

“Giancarlo e io avevamo parlato di uscire dal programma. Nelle ultime due settimane, soprattutto, sentivamo il bisogno di farlo perché era palese che stesse nascendo qualcosa di profondo. Detto questo, sono sincera, avrei voluto un’uscita diversa: io, che con gli uomini sono stata un po’ sfortunata e non mi sono mai sposata, non ho avuto mai un anello di fidanzamento. So che a Giancarlo sarebbe piaciuto farmi una sorpresa, organizzare qualcosa di particolare. Di certo la nostra permanenza nel programma non sarebbe ancora andata per le lunghe… ma alla fine, tutto sommato, è andata bene così.”

Alessandra, nonostante fosse molto titubante, ha capito di potersi fidare di Giancarlo quando:

“Ho capito che aveva visto qualcosa di diverso in me e, alla fine, quando mi ha dato la rosa ho percepito che era arrivato il momento di lasciarmi andare. Ma anche lui, dopo la fine del suo matrimonio, aveva smesso di fidarsi delle donne, compresa me. Alla fine ci siamo trovati nonostante io più volte sia andata via, rinunciando a sentirlo anche per diversi giorni. Lui è arrivato a rincorrermi fuori dagli studi. Devo dire che Giancarlo è sempre stato molto presente. [..] Non è fuggito come gli altri. Ad oggi ringrazio il cielo di essere approdata a Uomini e Donne e di aver conosciuto Giancarlo che fin dall’inizio mi ha detto di fidarmi di lui.”

La Chiariello infine dichiara che ancora non si sono detti “ti amo” ma, vivendosi più intensamente, ha scoperto che:

“Vedo Giancarlo un po’ come la mia anima gemella, è una persona in grado di vedere i problemi e risolverli senza farmelo pesare. Per quanto riguarda i difetti, l’unico che in questo momento riesco a trovare è la paura che ha del nostro rapporto, che percepisco ancora. Anche se vedo che piano piano, come me, si sta sciogliendo.”

 
 
 
LEGGI ANCHE

Maneskin: tutti i testi del nuovo album “Teatro d’Ira – Vo.I”