Serena Enardu conferma in un’intervista: “Si ho querelato Tommaso. Le parole hanno un peso”

Serena Enardu conferma in un’intervista: “Si ho querelato Tommaso. Le parole hanno un peso”

30 Ottobre 2020 1 Di Lorenzo Porcini

Serena Enardu ha recentemente rilasciato un’intervista per il sito Comingsoon.it nella quale ha parlato delle sue passate esperienze, da Uomini e Donne al Grande Fratello Vip, parlando anche della recente querela a Tommaso Zorzi.

Ecco l’intervista di Comingsoon.it:

 

Ciao Serena, tutti ti conosciamo per le tue partecipazioni ad alcuni programmi di punta di Canale 5 come Uomini e Donne, Temptation Island Vip e il Grande Fratello Vip. Programmi che ti hanno portato molta visibilità, ma che allo stesso tempo ti hanno messo al centro di numerose polemiche…

Io non sono un personaggio ma una persona quindi quello che avete visto e vedete è semplicemente Serena! Io non fingo mai. Purtroppo ho questo difetto, sono troppo vera e non sempre la verità è piacevole. Io sono quella che se si innamora fa follie, se è stanca di un rapporto molla tutto, non accetto le ingiustizie. Io penso che ci sia un’ipocrisia generale con la quale io devo fare i conti. Molte persone predicano bene e razzolano male. Mi rafforza moltissimo il fatto di non essere simile a una massa di persone che si fermano all’apparenza, a un episodio della vita di una persona e senza nessun problema la massacrano. Sono sempre più convinta di piacermi così. Rifarei tutto quello che ho fatto, nella stessa identica maniera. Il mio cuore va di pari passo con le mie azioni quindi non potrei tornare indietro e cambiarle. Io sono molto coerente con me stessa.

 

Per amore di Pago hai deciso di entrare nella Casa del Grande Fratello Vip, ti sei mai pentita?

Non sono andata al Grande Fratello Vip perché l’ho fortemente richiesto e voluto. Io non volevo entrare assolutamente. Sapevo perfettamente che quello non era né il momento né il luogo giusto per affrontare alcune situazioni. Io avrei aspettato tranquillamente l’uscita di Pago, ma per una serie di cose ho accettato di entrare. C’era Pago, ho visto il suo stato d’animo, vedevo che parlava di me e allora ho accettato.

Tra i concorrenti della nuova edizione del Grande Fratello Vip c’è Tommaso Zorzi, che tu hai deciso di querelare…

Si ho querelato Tommaso. Le parole hanno un peso. Un conto è dire “Serena è una scema” un altro è “A me fa schifo”. Un conto è offendere, un altro è esprimere un parere su una persona anche in malo modo. Sono due cose diverse. Io ho deciso di querelare Tommaso perché lui mi ha offeso in maniera palese anche prima e l’ha continuato a fare poi nella Casa del Grande Fratello. Io ho depositato il video in cui lui, insieme a Oppini e Zelletta, si sciacquano la bocca parlando di me. Non accetto di essere offesa in quel modo. Zorzi ha esagerato. Io accetto le critiche, ma le offese e gli insulti alla mia persona no.

 

Se Alfonso Signorini dovesse chiamarti, entreresti nella Casa per un confronto con Tommaso Zorzi?

Non mi devo confrontare in quella sede con Tommaso. Con lui mi confronterò nella sede opportuna non al Grande Fratello. Io lavoro sui social e parlo solo di me. Mi hanno chiesto mille volte di parlare di altre cose, ma ho detto no. Io parlo di me, mi faccio sempre gli affari miei. Quello che dovrebbe passare, sia dentro che fuori la Casa del Grande Fratello, è proprio questo. Questo massacro alla persona che “inciampa” è veramente di una tristezza unica. È l’emblema della persona che non ha niente da dire o che è frustrata, cattiva. Anche al Gf passano messaggi sbagliati. Fausto Leali, ad esempio, non ha offeso nessuno ed è stato mandato fuori. Se la Contessa De Blanck, che io adoro, dice fr***o va bene. Ci sono trattamenti diversi e da una parte lo capisco. Anche io ho le mie preferenze. A me Zorzi piace, ma dobbiamo imparare a essere più oggettivi quando si apre la bocca e si danno pareri. Fanno tutti i santi, i moralisti e poi ti massacrano. Se sei simpatico ti lasciano perdere sennò è finita.

 

Secondo te chi è il più stratega quest’anno?

Penso che tutti abbiano una strategia. Io sono stata 17 giorni nella Casa, non ho mai pensato di essere un concorrente. Stavo lì per un obiettivo, ovvero recuperare il mio rapporto con Pago. Quando poi non stavo più bene ho chiesto a tutti di nominarmi. Io penso che la strategia sia intelligente, se c’è che ben venga. Non li conosco i Vip di quest’anno ma mi auguro che ce l’abbiano tutti una strategia.

C’è qualcuno, dei personaggi del mondo dello spettacolo, che negli anni ti ha deluso?

Si, una persona ed è stato un grande dispiacere. A volte rimango senza parole per quello che succede. È stata comunque un’esperienza che mi ha fatto crescere. Io a volte penso di essere amica di una persona, ma è sciocco pensarlo. A volte si regala l’amicizia per sbaglio e io penso di averlo fatto. Sono delusa da me stessa, per avergli dato la mia fiducia.

 

A proposito di cuore, quello di Serena è libero?

Non posso definire il mio cuore libero. Tutto quello che è successo e che avete visto è accaduto realmente. Molti pensano che sia tutto finto, ma non è così. Stiamo parlando di un rapporto molto lungo, non ti posso dire che ho chiuso un capitolo e liberato il mio cuore. Ci vuole tempo, ma sto bene. Io e Pago siamo in ottimi rapporti, assolutamente.

 

 

LEGGI ANCHE

Lite furibonda fra Zorzi e Stefania Orlando: “Tommaso questa me la paghi!”