Mulan: premiere e red carpet contro il coronavirus

Mulan: premiere e red carpet contro il coronavirus

12 Marzo 2020 0 Di Giada Mossini

Nonostante l’emergenza coronavirus in corso, “Mulan ha avuto la sua premiere seguendo tutte le precauzioni e restrizioni per evitare il propagarsi dell’epidemia: zone per disinfettarsi, saluti da lontano e forti controlli.

Mulan, live action:

Considerato il miglior live action Disney dalla critica americana, “Mulan” è il film che porta alla vita la guerriera del cartoon Disney del 1998. Come abbiamo già visto con Cenerentola, Aladdin e il Re Leone, si sta cercando di avvicinare la nuova generazione di bambini ai grandi classici Disney che ci hanno fatto sognare quando eravamo piccoli.

Mulan è l’eroina che si arruola al posto del padre malato, fingendosi il figlio maggiore della famiglia. Dovrà superare diversi momenti difficili e riuscire a dimostrare la sua forza e il suo potenziale. Nonostante verrà scoperta la sua vera identità, grazie ai suoi piccoli aiutanti Mushu e Cri-Kee, Mulan riuscirà ad ottenere il rispetto della nazione e dell’imperatore, ma soprattutto del suo capitano Shang che infine si innamorerà di lei.

La premiere e il red carpet:

La scelta della protagonista del live action è stata particolarmente difficile a causa della possibilità di accusa di “white-washing” se non avessero scelto un’attrice dai tratti orientali. Dopo una dura ricerca, la scelta è ricaduta sull’attrice Liu Fei.
Sul red carpet della premiere, la protagonista ha sorpreso tutti con un vero e proprio look da principessa Disney firmato Elie Saab.

Sul carpet si è presentata anche Christina Aguilera, forse la vera protagonista della serata, truccata e vestita in stile orientale-cinese. La presenza della cantautrice è presto spiegata: sarà proprio la sua voce quella del nuovo brano “Loyal Brave True” della live action Disney.

Non sono mancate le parole della regista Niki Cairo che ha parlato di sfide, soprattutto di quella che stiamo affrontando tutti noi: il Cronavirus. Epidemia nata proprio in Cina, più precisamente a Wuhan, paese d’origine della protagonista Liu Fei.

Il trailer del re-make di Mulan è stato visto, solamente nelle prime 24 ore, 175 milioni di volte. Non ci resta che aspettare e correre a vedere il film appena i cinema riapriranno!