Gianluca De Matteis: dopo l’esperienza ad Uomini e Donne si confessa in un’intervista

Gianluca De Matteis: dopo l’esperienza ad Uomini e Donne si confessa in un’intervista

12 Gennaio 2021 0 Di Lorenzo Porcini

Dopo l’esperienza passata nel programma Uomini e Donne, l’ex tronista Gianluca De Matteis si è raccontato in un’intervista al sito Comingsoon.it nella quale ha parlato della sua passata esperienza nel dating show di Maria De Filippi e del suo futuro, nel quale vorrebbe aggiungere una una fidanzata amante dell’avventura

Ecco cosa ha detto a Comingsoon

Gianluca partiamo dalla tua esperienza a Uomini e Donne, che hai deciso di lasciare a dicembre tra il dispiacere generale del pubblico. Cosa ti ha spinto a non concederti altro tempo?

Hai detto bene, tra il dispiacere del pubblico perché quando Maria De Filippi ha detto che avrei abbandonato il trono si è levato un ‘no’ dalla platea, che mi ha fatto piacere. Ho pensato che anche loro fossero dispiaciuti ed è una cosa bella perché significa che ho trasmesso qualcosa. La scelta è stata presa nei giorni precedenti, perché per le ragazze non c’era la curiosità di portare avanti delle conoscenze.  Io sono ‘bianco o nero’, o mi piaci o non mi piaci e basta poco per non piacermi più. Stare lì per illudere o prendere in giro qualcuno non fa per me. Quando mi sono accorto di questo ho pensato di andarmene, anche perché la scelta sarebbe stata a breve termine e non si poteva andare avanti ad oltranza.

C’è stato qualche contatto con le tue corteggiatrici dopo l’addio al Trono? In un contesto diverso sarebbe potuto scattare un sentimento per una di loro?

Si, ho chiamato Dalila e Priscilla perché volevo spiegare a voce alcune cose, mentre con Gabriella c’è stato uno scambio di messaggi. In un contesto diverso non penso sarebbe scattato qualcosa, perché quando ero a Uomini e Donne non mi facevo remore per le telecamere. C’erano delle limitazioni importanti, dal punto di vista di tempo e del Covid, dunque anche fisiche ma quelle lasciano il tempo che trovano: se si trova un’intesa vai oltre questi aspetti limitanti. Dunque credo di no, anche se poi non si sa mai!

Come sei stato accolto dal temuto popolo dei Social? 

In maniera totalmente inaspettata, mi ha accolto molto bene. Mi sono accorto che ho una responsività molto positiva dalla gente, i followers continuano ad aumentare e mi fa piacere, perché sto imparando adesso ad utilizzare i social. Spero di creare contenuti interessanti e divertenti, far vedere chi sono, quali sono i miei hobbies e le mie passioni ma anche i mie obblighi – vivendo da solo- e vedo che alle persone piace.

Gli iniziali battibecchi con Davide Donadei si sono affievoliti e tra voi è nato un bel rapporto. Che idea ti sei fatto delle sue corteggiatrici e chi sarà, secondo te, la sua scelta?

Ci sono stati battibecchi con Davide, una volta è stato fuori luogo e glielo ho fatto notare, tanto che mi ha chiesto scusa un paio di volte. Da lì il nostro rapporto è decollato. L’ho invitato anche a passare il Natale con la mia famiglia, dato che era a Roma da solo, ma non si è potuto fare per il discorso Covid. Sulla scelta non posso sbilanciarmi, perché io Davide lo sento quasi tutti i giorni e ci sono stati degli sviluppi… La verità è che non lo so, perché quello che vedete di lui è la verità: è indeciso sulla scelta che dovrà fare, non ha nessun tipo di certezza perché a lui piacciono entrambe (Beatrice Buonocore e Chiara Rabbi ndr.) tantissimo.

Gianluca non ha fatto mistero di aver intrapreso la carriera dell’attore e ha svelato come è nata questa passione per la recitazione, che lo ha portato a prendere parte ad un nuovo, ed entusiasmante progetto:

La recitazione è una passione nata qualche anno fa, sulla quale sto lavorando e mi sto concentrando in questo momento. Adesso sto collaborando con il regista Giles Smith su dei progetti che speriamo vadano in porto. Spero, da parte mia, di dimostrate le mie doti attoriali con prestazioni di qualità. A breve usciranno piccole anticipazioni su Instagram. Il bello della recitazione è che puoi essere chi vuoi, in base al personaggio che ti viene assegnato, ma oltre al divertimento c’è anche tanto studio dietro. Studio che tiene la mente molto allenata. In generale, l’aria del set mi piace molto. In passato, quando sapevo di dover andare a girare una scena, avevo sempre la sensazione di dover fare qualcosa che mi avrebbe reso felice. Mi piacerebbe tantissimo rendere la recitazione il mio lavoro principale, lavorare nel mondo del Cinema e della Tv con film o fiction.

Sin dal suo video di presentazione a Uomini e Donne, i fan del De Matteis hanno compreso il suo grande amore per i viaggi, che l’ex tronista spera di poter tornare ad organizzare molto presto. Sebbene al momento sia ancora impossibile, se ti venisse concesso uno zaino e un biglietto aereo, dove andresti e chi porteresti con te?

Probabilmente andrei in Giappone, andrei nelle zone rurali del luogo per trovare l’antica tradizione giapponese che ormai si è un po’ persa, a causa dello sviluppo esponenziale conosciuto dal Paese. Al momento non porterei con me nessuno (ride ndr.). Vorrei tanto trovare una ragazza spartana – ma che sappia essere anche femminile ed elegante – che ama l’avventura come me, sarebbe un sogno. Affittare un Van e girare il mondo insieme, è un’idea che mi fa impazzire!

 

 

LEGGI ANCHE

UeD, Andrea Cerioli e Arianna Cirrincione presto genitori? Ecco le loro rivelazioni.