GF Vip, Le nomination della discordia

GF Vip, Le nomination della discordia

3 Marzo 2020 0 Di Valeria Carolini

Non pochi problemi hanno creato le nomination nell’ultima puntata del GF VIP, andata in onda ieri.

In quest’ultima puntata, Signirini annuncia che non ci saranno immuni, ma sono tutti nominabili.

Invita così le donne a recarsi nella stanza super led: a turno, entrerà un uomo e salverà una di loro. L’ultima rimasta andrà al televoto insieme ad Asia (la Vip meno votata nel televoto di ieri sera).

Sossio salva Valeria, Paolo salva Fernanda.
Andrea Denver salva Paola.

All’uscita dei due dalla stanza, Signorini chiede ad Adriana se si aspettava che Denver salvasse lei anzicchè Paola. Dopo un attimo di incertezza e di finta indifferenza, Adriana ammette di esserci rimasta un po male.

È il turno di Aristide, che salva Licia.

In questo caso, Antonella non prova neanche a nascondere il suo sconcerto.

No va beh, non c’è religione in questa casa. Quando gli ho dato il bacetto della buonanotte ha messo pure un po’ di lingua. No va beh.

Patrick salva Adriana, Fabio salva Teresanna.

Anche qui Antonella mostra il suo disappunto e nota come alla fine tutti si sono mostrati per quelli che sono veramente, riferendosi ovviamente ad Aristide e Fabio.

Infine, è proprio Antonio Zequila a salvare Antonella, ribadendo che “è una sua amica da tanto tempo”.

Rimane Sara, che va automaticamente al televoto insieme ad Asia.

Ritornati nel salone, scoppiano le polemiche per le scelte fatte nella stanza super led.

E fra un batticinque tra Adriana e Denver e qualche occhiata glaciale in stile guerra fredda, l’ultima a parlare è Antonella, che, con la sua frase, pone un punto a tutta la faccenda.

Qui non si finisce mai di scoprire le persone.