GF Vip, Alessandro e Sophie foto censurata su Instagram, l’ira della madre della Codegoni contro i moralisti del web

GF Vip, Alessandro e Sophie foto censurata su Instagram, l’ira della madre della Codegoni contro i moralisti del web

28 Marzo 2022 0 Di Giuseppe Scuccimarri

E’ la solita storia della guerra tra fans che non fa bene a nessuno e che per unica conseguenza, ha danneggiare chi cerca di offrire contributi gradevoli per i propri followers. E’ quanto accaduto a Sophie Codegoni e Alessandro Basciano, qualche detrattore della coppia ha pensato di segnalare una foto molto carina dei due, sexy fino a un certo punto dato ciò che si vede quotidianamente sul web, ma che Instagram stranamente solerte ha ritenuto opportuno rimuovere. La foto in questione ritraeva Sophie e Alessandro a favore di camera a mezzobusto senza vestiti, con lui dietro di lei che le copriva il seno con le mani,  ma non in maniera volgare, stile servizio fotografico.

Una foto che non stimolava alcuna forma di volgarità, tantomeno produceva fastidio in chi guardava, quel fastidio che invece ha procurato nei fans di un’altra coppia o pseudo tale che hanno pensato bene di segnalarla e farla rimuovere. E’ stata la stessa Sophie ad informare i suoi followers di quanto fosse accaduto, postando la foto incriminata con il messaggio di Instagram che le comunicava che la foto violava gli standard della community in materia di adescamento di adulti. Praticamente Instagram che quotidianamente lascia passare foto con tette e culi in bella mostra, ha ritenuto eccessiva la pubblicazione di una foto artistica, segnale che la piattaforma di Zuckerberg non controlla i contenuti, ma si rifà al numero di segnalazioni che quel contenuto riceve, facendo di fatto il gioco degli haters.

Anche Valeria Pasciuti, mamma di Sophie, ha voluto rimarcare la propria disapprovazione per l’operato della piattaforma e per il comportamento dei detrattori, ripostando la foto incriminata ha scritto : “La gelosia, l’invidia… ma tutto torna. Una foto dove non si vedeva nulla, ma che aveva già superato 90k di like che viene segnalata e eliminata è veramente una vergogna”. Niente di più vero, è da tempo che si invoca una regolamentazione e un maggior controllo sui social, lasciare tutto in mano agli utenti fidandosi di ciò che dicono è quanto di più sbagliato e antidemocratico che ci possa essere, a vincere in questo modo non è la correttezza, ma la prepotenza. Cosa ne pensate ?

 

 

LEGGI ANCHE

Oscar 2022, tutti i vincitori, delusione Sorrentino, Will Smith migliore attore