Enrico Papi confessa: “Sono stato vittima di bullismo televisivo”

Enrico Papi confessa: “Sono stato vittima di bullismo televisivo”

16 Aprile 2021 1 Di Angelo Sorbello

Il famoso conduttore Enrico Papi è stato tra gli anni 90 e gli anni duemila uno tra i volti di punta di Mediaset, tra gli altri programmi aveva condotto Sarabanda, Papi quotidiani ed era stato anche inserito nel cast di Buona Domenica.

Negli ultimi anni di Papi si erano perse un po’ le tracce. Il conduttore ha fatto negli ultimi tempi il suo ritorno sul canale TV 8, dove ha condotto il programma di successo ‘Indovina l’età’. Dagli ultimi rumor sembra che possa anche ritornare a Mediaset. In un’intervista rilasciata a Nuovo, Enrico Papi ha svelato come mai si era allontanato dalla tv. Il motivo è abbastanza sconvolgente sembra che sia stato vittima di bullismo. Ecco le sue dichiarazioni:

“Sono stato vittima di bullismo televisivo. Purtroppo ci sono delle cose che si possono raccontare e altre no, ma sta di fatto che quando una persona dice di volersi allontanare dalla tv per sua scelta, in realtà è una decisione “costretta” da altre persone. Siccome per fortuna ho anche una vita privata, quando mi hanno messo nelle condizioni di dovermi allontanare io l’ho fatto con serenità e mi sono dedicato alla famiglia. Poi l’approdo a Tv8 mi ha permesso di lasciarmi alle spalle quel periodo così difficile.

Ho un’armonia familiare tale che il lockdown non ha creato problemi in famiglia. Purtroppo molte coppie non hanno retto alla connivenza forzata e si sono divise. Ma non è il nostro caso. Per noi è stata un’altra occasione per trascorrere più tempo insieme. Con Raffaella abbiamo festeggiato i 23 anni di matrimonio. Mi ha fatto innamorare il suo essere “svalvolata” come me”

 

 

LEGGI ANCHE

Le 10 conduttrici italiane più belle