Claudio Baglioni: “L’Eurovision Song Contest 2022 potrei condurlo io”

Claudio Baglioni: “L’Eurovision Song Contest 2022 potrei condurlo io”

27 Maggio 2021 1 Di Giuseppe Scuccimarri

Con la vittoria dei Maneskin sabato scorso dell’Eurovision Song Contest, l’Italia si è aggiudicata di diritto l’organizzazione della manifestazione il prossimo anno, la Rai si è messa già in moto per cercare la location adatta ad ospitare una manifestazione così complessa e a pensare a chi potrebbe condurla.

Si tratta di una trasmissione molto particolare, un format con delle regole ben precise, soprattutto i conduttori dovranno condurre tutta la manifestazione in inglese e dovranno parlarlo e capirlo perfettamente, circostanza che taglia fuori molti volti noti della Rai.

I rumors danno per papabile le coppia Ferragni – Cattelan, entrambi hanno una buona preparazione musicale e soprattutto parlano fluidamente in inglese, che la conduzione sia affidata a loro è più che una ipotesi anche se oggi attraverso le pagine de La Repubblica anche Claudio Baglioni ha lanciato a propria candidatura a condurre la manifestazione..

Io e Giuliano Peparini ci proporremmo, abbiamo fatto esperienza in questo senso, non solo realizzando insieme l’opera concerto che uscirà a breve, ma anche i concerti Al centro negli stadi, con 400 figuranti, per non contare i brani di introduzione al Festival di Sanremo che qualcuno ha paragonato allo spettacolo durante i Superbowl. Ci siamo proposti, al massimo ci risponderanno di no”.

Prenderà in considerazione la Rai la proposta di Claudio Baglioni? Voi cosa ne pensate?

 

LEGGI ANCHE

Maneskin senza pace, anche la Bielorussia si scaglia contro di loro “Pervertiti,spazzatura che sa di AIDS”