Carolina Marconi farà la chemio: “Sto meglio, ma ho pianto tanto”

Carolina Marconi farà la chemio: “Sto meglio, ma ho pianto tanto”

4 Giugno 2021 0 Di Angelo Sorbello

Carolina Marconi adesso per sua fortuna sta meglio ed è pronta a iniziare la chemio, dopo l’intervento chirurgico per asportare un tumore al seno.

L’ex concorrente del Grande Fratello del 2003, ora ha 43 anni, sui social media ha parlato della sua lotta, dopo essere stata in ospedale per la terapia e per l’intervento ora è uscita ha dichiarato:

“Secondo step raggiunto”. Dopo ha anche aggiunto: “Non vi nego che oggi avevo un po’ di fifa e terrore, purtroppo sono crollata a piangere davanti all’infermiere” ha scritto su Instagram, raccontando quei momenti: “Sono umana, non un robot. In questi casi piangere è uno sfogo, una liberazione, fa bene all’anima e paradossalmente ti senti più forte di prima. Chiaramente non è stata una passeggiata, avevo pausa di provare dolore ma invece è stato più facile di quanto pensassi. Ho avvertito solo il puntino dell’anestesia e poi nulla. Dopo 20 minuti avevano già fatto”.

Carolina ha ringraziato i fan per il loro supporto:

“Sto bene, non ho fastidi. Ovviamente non posso fare determinati sforzi. Sono stata brava (mi sussurravo), tanto da meritarmi un bel piatto di spaghetti al sugo. Poco dopo sono uscita dal policlinico Gemelli più tranquilla, ho messo una bella bachata in macchina e con il ritmo della musica è tornato il sorriso, perché tutto passa nella vita e si combatte sempre a testa alta”.

Infine tutta la sua gratitudine per l’affetto che sta ricevendo sui social: “Grazie per tutti i messaggi bellissimi che ricevo, è anche un modo per affrontare tutto con una forza in più e non sentirmi mai sola. Vi leggo e piano piano risponderò a tutti. Vi adoro”.

Carolina Marconi aveva confessato la settimana scorsa di avere il cancro e attraverso un messaggio su Instagram: “Affronterò tutto con tranquillità, in queste situazioni non bisogna mai perdere l’entusiasmo, proprio come i bambini: si combatte con il sorriso e si torna meglio di prima”.

 

LEGGI ANCHE

Spunta anche la Isoardi nella domenica della Cuccarini