Atletica leggera italiana in lutto: è morto Alessandro Talotti, aveva 40 anni

Atletica leggera italiana in lutto: è morto Alessandro Talotti, aveva 40 anni

16 Maggio 2021 0 Di Angelo Sorbello

Il mondo dello sport e dell’atletica leggera italiana è in lutto, purtroppo è mancato a Udine all’età di appena 40 anni Alessandro Talotti, che era stato un campione azzurro di salto in alto.

Aveva anche partecipato alle Olimpiadi di Atene del 2004 e ai giochi olimpici di Pechino del 2008. Talotti si è dovuto arrendere dopo una lunga lotta con un tumore, era stato un esponente di spicco della scuola friulana e italiana di saltatori in alto, aveva avuto un primato di 2 metri e 30 all’aperto, e di 2 e 32 indor al coperto. Gli esordi di Talotti alla Libertas Udine, poi il passaggio al Centro sportivo Carabinieri, inoltre era molto amato nella sua regione del Friuli.

Alessandro Talotti era sposato con la compagna Silvia Stibilj, triestina e campionessa di pattinaggio, con cui ha avuto il piccolo Elio nato poco tempo fa, il 30 ottobre del 2020.

Talotti è stato impegnato anche in politica, sia quella federale dove è stato un consigliere Fidal (la Federazione  italiana di Atletica Leggera italiana) e sia in quella amministrativa. Poi si era candidato alle elezioni comunali di Udine del 2018 con la lista SiAmo Udine, a sostegno del candidato sindaco Vincenzo Martines. Era un grande appassionato di calcio, da sempre era tifoso dell’Udinese.

D tutto lo staff di Mondotv24 mandiamo le nostre più sentite condoglianze alla famiglia e ai conoscenti di Alessandro Talotti.