Aspettando l’Eurovision Song Contest: conosciamo Anxhela Peristeri la cantante che rappresenterà l’Albania!

Aspettando l’Eurovision Song Contest: conosciamo Anxhela Peristeri la cantante che rappresenterà l’Albania!

29 Marzo 2021 1 Di Valentina Spataro

Quest’anno, nonostante le forti restrizioni dovute alla pandemia da Covid-19, l’Eurovision Song Contest si celebrerà.

Sarà la 65ª edizione dell’annuale concorso canoro e si terrà presso l’Ahoy Rotterdam a Rotterdam, nei Paesi Bassi, il 18, 20 e 22 maggio 2021.

L’organizzazione del festival che vede la partecipazione di 39 paesi ha richiesto una revisione proprio per fare fronte ai possibili scenari che si potrebbero presentare se il numero dei contagi dovesse aumentare ulteriormente:

  • svolgimento della manifestazione nella sua tradizionale maniera;
  • simile al precedente, ma con un pubblico distanziato di un metro e mezzo e un numero di membri delle delegazioni ridotto;
  • se alcuni paesi dovessero chiudere le frontiere, i cantanti che li rappresentano si esibiranno da appositi studi di registrazione;
  • se i Paesi Bassi dovessero chiudere le frontiere, tutti i paesi che partecipano faranno esibire i loro cantanti da appositi studi di registrazione

La kermesse canora si svolgerà il 18, il 20 e il 22 maggio 2021.

Mentre aspettiamo l’inizio della competizione conosciamo meglio chi sono i nostri “rivali”. Partiamo con l’Albania che sarà rappresentata dalla cantante Anxhela Peristeri con il brano “Karma”.

Chi è Anxhela Peristeri?

Nata a Korçë trentaquattro anni fa, Anxhela Peristeri non è una nuova leva della musica albanese, bensì una voce nota del panorama con molta esperienze alle spalle.

Già nel lontano 2001 prese parte al tradizionale Festivali i Këngës, senza successo, con il brano “Vetëm ty të kam”. Ha inoltre più volte gareggiato nell’altro contest di rilevanza nazionale in Albania, il Kënga Magjike, vincendolo nel 2017 con “E Çmendur”.

A dicembre 2020 ha partecipato alla cinquantanovesima edizione del Festivali i Këngës con l’inedito Karma. Nella serata finale della manifestazione è stata proclamata vincitrice, concedendole il diritto di rappresentare l’Albania all’Eurovision Song Contest 2021.

Il brano è stato inizialmente presentato sul canale YouTube dell’emittente radiotelevisiva albanese Radio Televizioni Shqiptar (RTSH) il 16 novembre 2020. Anxhela Peristeri ha eseguito Karma dal vivo per la prima volta il 21 dicembre 2020 alla 59ª edizione del Festivali i Këngës. Ha finito per trionfare nella serata finale due giorni dopo, diventando di diritto la rappresentante albanese all’edizione successiva dell’Eurovision.

La versione originale del brano, con musica di Kledi Bahiti e testo di Olti Curri, è stata pubblicata sulle piattaforme digitali in Albania il 26 gennaio 2021 dalla Fole Publishing; la versione eurovisiva di Karma, che manterrà il testo originale in lingua albanese e sarà messa in commercio su scala globale, è stata rivelata dall’emittente RTSH il 1º marzo 2021 e pubblicata sulle piattaforme digitali il successivo 9 marzo dalla Universal Music Austria.

Il brano

Ecco il testo della canzone, la traduzione e il video ufficiale.

Il brano ha una bella sonorità che richiama le note orientali, il testo tuttavia non presenta particolare originalità, a mio parere. Lei è molto brava, ha una bellissima voce con una bella estensione vocale, ma nulla che faccia gridare al miracolo. L’elemento che non ho per nulla apprezzato è il video della canzone. Stucchevole, completamente “scollato” dal testo e dal senso del brano con un’alternanza di scene di cui si fatica a comprendere il senso.

Testo

Zoti nuk ma fal
Jeta si në përrallë më kish llastuar
Lart në qiell si një yll jetoja unë
Qeshja si e marrë kur ti rënkoje
E pashpirt, vetëm veten doja shumë
Zoti nuk ma fal
Bota mbi mua ra
Më ike ti, më ikën miqtë
As dritë nuk kam
Zoti nuk ma fal
T’thirra por sot nuk kam
Lotët mbledhur në dorë
Të ndryshkur janë
Se të kërkoja nëpër zemra bosh
Dhe e kuptoja asgjë nuk më josh
E vetme jam
Po, e vetme jam
Kur unë rënkoja, qeshje si i marrë
E meritoja unë tërhiqem zvarrë
Fajtore jam
Po, fajtore jam
Zoti nuk ma fal
Bota mbi mua ra
Më ike ti, më ikën miqtë
As dritë nuk kam
Zoti nuk ma fal
T’thirra por sot nuk kam
Lotët mbledhur në dorë
Të ndryshkur janë

Oh-oh-oh-oh-ooh (X7)

Bota mbi mua ra
(Më ike ti) Më ikën miqtë
As dritë nuk kam
Zoti nuk ma fal
T’thirra por sot nuk kam
Lotët mbledhur në dorë
Të ndryshkur janë

Traduzione

Dio non mi perdona

La vita, come una favola, mi ha condizionato
alta nel cielo come una stella ho vissuto
ridendo in modo folle quando tu ti lamenti
senza cuore, io amavo molto soltanto me stessa

Dio non mi perdona
il mondo è caduto su di me
Io sono scappata da te, i miei amici se ne sono andati
io non ho luce
Dio non mi perdona
ti ho chiamato ma oggi non ho
lacrime raccolte nelle mie mani
loro hanno la ruggine

che ho guardato attraverso cuori vuoti
e ho compreso che niente mi seduce
sono da sola
si sono da sola
quando mi sono lamentata, ho riso come una pazza
me lo sono meritato, ho strisciato
sono colpevole
sì, sono colpevole

Dio non mi perdona
il mondo è caduto su di me
Io sono scappata da te, i miei amici se ne sono andati
io non ho luce
Dio non mi perdona
ti ho chiamato ma oggi non ho
lacrime raccolte nelle mie mani
loro hanno la ruggine

oh oh oh oh

(Dio non mi perdona)
il mondo è caduto su di me
(Io sono scappata da te) i miei amici se ne sono andati
io non ho luce
Dio non mi perdona
ti ho chiamato ma oggi non ho
lacrime raccolte nelle mie mani
loro hanno la ruggine

Video

 

 

Buon Eurovision Song Contest 2021!

 

 

LEGGI ANCHE

In arrivo The Suicide Squad – Missione Suicida (TRAILER E POSTER)