Anticipazioni di Terra amara dal 23 al 27 gennaio 2023 | MondoTV 24
Connettiti con noi

Anticipazioni

Anticipazioni di Terra amara dal 23 al 27 gennaio 2023

Pubblicata

su

Terra Amara

Vediamo insieme le anticipazioni della soap opera Terra amara dal 23 al 27 gennaio 2023 in onda su Canale5 dal lunedì al sabato alle ore 14:10

Lunedì 23 gennaio 2023

Le condizioni di Gulten migliorano nettamente e quindi la ragazza è ufficialmente fuori pericolo. Hunkar e Demir capiscono quindi di dover passare al contrattacco e vanno a parlare con Sermin, alla quale dicono che è arrivato il momento di fare il possibile per interrompere la compravendita di Yilmaz. La donna, però, sembra non avere nessuna intenzione di accettare questa proposta e teme che inoltre Demir le sospenda le sovvenzioni dell’università della figlia Betul, come ritorsione. Yaman le promette che tutto tornerà come prima e lei avrà tutto il denaro di cui necessita. Sermin, però, non si lascia convincere e dice che in nome di tutte le umiliazioni che ha dovuto subire per colpa degli Yaman, darà questa vittoria ad Yilmaz. Intanto Cengaver, ancora in lite con Nihal, abbandona la casa coniugale per riflettere un po’ di tempo sul da farsi e su come far proseguire la loro relazione. Nihal viene visitata a casa da due ufficiali giudiziari che devono procedere al pignoramento di alcuni loro oggetti, dopo tutti i debiti contratti ultimamente che non riescono a ripagare.

Martedì 24 gennaio 2023

Hunkar capisce di dover fare una nuova mossa dopo non essere riuscita ad ottenere la villa da Sermin. Quindi, si reca da Ali Rahmet e i due raggiungono un punto di incontro. Secondo entrambi è necessario che tra Yilmaz e Demir venga sancito un armistizio perché questa volta Gulten ha rischiato di perdere la vita, e la prossima potrebbe davvero avvenire una tragedia. Preoccupati che possa succedere qualcosa, quindi, Hunkar e Fekeli parlano con i loro rispettivi figli. Hunkar dice a Demir che è arrivato il momento di sedersi ad un tavolo con Akkaya per raggiungere un compromesso e dimenticare il passato che c’è stato con Zuleyha, che ormai non esiste più visto che lei è sua moglie. Invece, Fekeli prova a convincere Yilmaz ad interrompere la compravendita con Sermin, per poter fare un passo di pace nei confronti di Demir e ristabilire un po’ di calma. Yilmaz accetta e dice che farà il possibile per interrompere l’acquisto della casa e cederla nuovamente a Sermin, ma fa sapere che ha una condizione per poter dialogare con Demir. Fekeli gli chiede quale sia ma lui non vuole dirlo.

Mercoledì 25 gennaio 2023

Arriva il momento dell’incontro per l’accordo di pace tra Yilmaz e Demir, mentre nessuno sa ancora quale sia la condizione di Akkaya per raggiungere il famoso compromesso. Dopo un iniziale dialogo, Yilmaz dice a Demir che, dato che lui sta interrompendo la compravendita della casa di Sermin, vuole qualcosa in cambio. Yaman dovrà rettificare l’intervista che è stata fatta alla stampa da parte di Zuleyha, che è stata costretta a dichiarare di essersi follemente innamorata di Demir subito dopo averlo visto. L’uomo quindi dovrà dire ai giornali di essersi effettivamente innamorato di Zuleyha, ma di aver affrettato le cose con lei, consapevole del legame che la univa ad Yilmaz e certo che lei avrebbe scelto Akkaya se fosse uscito dal carcere. Demir va su tutte le furie davanti a questa proposta e, in escandescenze, fa saltare l’accordo e abbandona il tavolo di fronte a cui i due avrebbero dovuto dialogare per trovare un compromesso. Cengaver intanto decide di fare un passo avanti nei confronti della moglie e prova a parlare con gli ufficiali giudiziari che si sono recati a casa sua. Cengaver ottiene il prolungamento di una settimana per la scadenza del debito, ma probabilmente questo tempo non è sufficiente.

Giovedì 26 gennaio 2023

Gaffur dice a Gulten e Saniye che potrebbero diventare ricchi dopo la questione dello sparo. Infatti, il loro silenzio potrebbe avere un prezzo dal momento che non hanno accusato Demir con nessuno ed hanno al contrario raccontato la vicenda dell’incidente. Gulten non è convinta di questa iniziativa poiché non ha protetto Demir soltanto per soldi. Anche Saniye invita Gaffur a rimanere al suo posto e a non prendere strane iniziative, in quanto rischierebbe di cacciarsi nei guai se iniziasse a ricattare in questo modo Demir. Gaffur persiste con la sua idea ed inizia a credere che presto arriverà la ricompensa da parte degli Yaman. Effettivamente, sembra che anche la signora Hunkar abbia questa idea e che voglia accontentare il capomastro. Infatti Hunkar dice a lui, a Gulten e Saniye che cederà a tutti un campo da tennis come ricompensa per come è stata gestita la questione dello sparo di Demir. Gaffur è al settimo cielo, ma la signora non chiarisce esplicitamente se da quel momento il campo da tennis diventerà del tutto di loro proprietà oppure no. Yilmaz prova ancora una volta a farsi perdonare da Mujgan, che non ha fatto passi indietro nella sua decisione, ma senza risultato.

Venerdì 27 gennaio 2023

Dopo il fallimento del primo accordo di pace, Fekeli ed Hunkar provano a capire come poter far raggiungere la pace ai loro rispettivi figli, ma senza risultato. Ormai dopo la proposta di Yilmaz le speranze di un armistizio sembrano essere finite. Nel frattempo Mujgan dice ad Akkaya che non ha più nessuna intenzione di stare con lui, in quanto ha stravolto la sua vita per stargli vicino ed ha persino litigato con il padre e l’ha affrontato pur di difendere questa relazione. Yilmaz così prende una decisione drastica e, mentre si trova alla fabbrica di cotone, si ferisce volontariamente con un macchinario. A quel punto ovviamente Akkaya avrà bisogno di essere ricoverato in ospedale e viene portato in clinica, dove riesce a farsi curare da Mujgan. Questo gesto sorprende molto la dottoressa visto che lui si è fatto del male pur di vederla e di parlarle, ed apre le porte ad un riavvicinamento

Anticipazioni

Anticipazioni e ospiti del weekend di “Verissimo”

Pubblicata

su

Silvia Toffanin

Sabato 28 e domenica 29 gennaio 2023, alle ore 16.30, su Canale 5, doppio appuntamento con Silivia Toffanin e “Verissimo”.

Sabato:
Per la prima volta a Verissimo sarà ospite una grande campionessa del salto in alto italiano: Sara Simeoni, in libreria con “Una vita in alto”. In studio, una cantante dal fascino senza tempo Rosanna Fratello, l’energia di Fabio Rovazzi e direttamente dalla fucina di talenti di “Amici” la ballerina Giulia Stabile. E ancora, intervista di coppia per Veronica Ciardi e il calciatore Federico Bernardeschi. Infine, a Verissimo la drammatica esperienza vissuta dall’influencer e imprenditrice Alice Campello, da qualche giorno mamma per la quarta volta.

Domenica:
Ospiti del talk show di Canale 5: Barbara D’Urso, che all’impegno in tv sta per affiancare, dopo molti anni, quello a teatro, Paola Barale e Paola Caruso, che sta affrontando un periodo molto complicato della sua vita. E ancora, Benedetta Parodi in studio con le figlie maggiori Matilde ed Eleonora. Infine, prima intervista tv di coppia per Ezio Greggio e la fidanzata Romina.

Continua A Leggere

Anticipazioni

Fosca Innocenti, la trama della prossima puntata del 27 gennaio 2023

Pubblicata

su

Fosca Innocenti 2 arriva al suo terzo e penultimo appuntamento. Nel corso di questa puntata, ci saranno delle serie difficoltà tra Fosca e Cosimo, forse per la prima volta da quando i due si sono conosciuti. Infatti non si parleranno più e si allontaneranno molto. Nel frattempo la Innocenti dovrà anche occuparsi di svolgere il suo ruolo di vicequestore. Ma prima di vedere che cosa sta per succedere, facciamo un piccolo passo indietro.

Fosca Innocenti 2: dove eravamo rimasti?

Fosca si occupa dell’assassinio di Angela. Quest’ultima è una sarta molto conosciuta nella zona, che produceva abiti da sera. E’ stata ritrovata priva di vita, e l’arma del delitto è probabilmente una delle forbici che venivano sempre utilizzate nel negozio. Naturalmente un avvenimento del genere lascia senza parole la comunità, ma Fosca deve indagare per capire cosa sia successo. Dopo aver valutato la vita professionale e sentimentale di Angela, la Innocenti fa i conti anche con l’odore acre e particolare che c’è sulla scena del delitto. Quindi, sfruttando tutte le sue intuizioni, riesce ad avere i primi sospetti su un barista che si era mostrato innamorato di Angela e presumibilmente anche ossessionato da lei. Intanto Fosca è affascinata dall’uomo tornato dal suo passato e la cosa non passa inosservata agli occhi di Cosimo, che è sempre più geloso. Il suo amico ed ora compagno le chiede di essere sincera e di dirgli se prova qualcosa per quest’uomo o se vuole continuare la relazione con lui.

Fosca Innocenti 2, terza puntata: malinteso tra Fosca e Cosimo!

Fosca continua a frequentare Lapo, l’uomo tornato dal passato. Quest’ultimo non nasconde l’interesse che prova verso di lei, ma la vice questore lo frena, facendogli sapere di essere impegnata. Intanto emergono più dettagli sulla loro relazione passata, che non è mai diventata niente di particolarmente serio. Allo stesso tempo, però, è un bel ricordo per entrambi che risale ai tempi in cui frequentavano l’università. In questa situazione che già mette Cosimo abbastanza sotto tensione, un malinteso fa litigare la coppia. Cosimo si convince di qualcosa che in realtà non è successo e non vuole più parlare con Fosca. Sentendosi sotto accusa ingiustamente, anche la Innocenti si infuria con il compagno e dunque i due smettono di vedersi e di parlarsi. La crisi sembrerebbe essere molto seria, ma Fosca dice anche allo stesso Cosimo che ha cose più importanti a cui pensare. Il destino del casale sembra essere ancora appena ad un filo, e c’è un tentato omicidio sconcertante a cui Fosca deve fare fronte se vuole evitare che possa accadere una tragedia.

Fosca Innocenti 2, terza puntata: attentato a Ginevra, l’amica di Fosca!

Fosca viene a sapere che la sua cara amica Ginevra è in ospedale in gravi condizioni. Ben presto si scopre che la donna è stata colpita da un’arma da fuoco e rischia di non riprendersi. La Innocenti è devastata per questa notizia ed allo stesso tempo deve chiedersi chi possa aver fatto del male alla sua amica, che non aveva problemi con nessuno. Così, sia nella veste di vice questore sia in veste di amica, Fosca inizia ad indagare sul caso. I primi sospetti ricadono su Duccio, che è il figlio del marito di Ginevra. Quest’ultimo non ha mai accettato il fatto di avere una matrigna e non ha mai acconsentito al matrimonio. Questo però forse non è sufficiente per scatenare un omicidio e Fosca ne è sufficiente. Nel frattempo Ginevra, ancora incosciente, non ha modo di collaborare alle indagini e far sapere quali sono i suoi ultimi ricordi prima di essere colpita dall’arma e di perdere i sensi. L’indagine quindi appare complessa. Voi che cosa ne pensate? Credete che alla fine tutte queste crisi e questi problemi tra Cosimo e Fosca si risolveranno oppure i due dovranno lasciarsi? A voi i commenti!

Continua A Leggere

Anticipazioni

Anticipazioni della prossima puntata di “Quarto grado”

Pubblicata

su

Venerdì 27 gennaio, alle ore 21.25, su Retequattro, torna l’appuntamento con “Quarto Grado”. In conduzione Gianluigi Nuzzi, con Alessandra Viero.

Il programma a cura di Siria Magri apre con la cattura del boss di Cosa Nostra Matteo Messina Denaro.
Una rete di complici ha favorito la sua latitanza per 30 anni ma ora, dopo il maxi-blitz della polizia ha portato all’arresto di 35 persone, suoi fedelissimi, l’indagine prosegue: gli inquirenti stanno vogliono scoprire tutti i segreti che si nascondono nel covo del pluriricercato.
.
Al centro della puntata, anche la vicenda di Alice Neri la 32enne di Rami di Ravarino, in provincia di Modena, trovata carbonizzata nel bagagliaio della sua macchina il 18 novembre scorso.
Intanto, dopo la segnalazione della settimana scorsa di ‘Quarto Grado’ uno dei proprietari delle auto che la notte dell’omicidio seguirono la donna, si è presentato davanti ai carabinieri. Mentre Mohamed Gaaloul, il tunisino accusato del delitto, dichiara che si è trattato di uno scambio di persona.

Continua A Leggere

attualita

Copyright © 2023 mondotv24 - Per contatti commerciali/pubblicitari, collaborazioni e opportunità contattare: andrea@andreamartinelli.eu P.IVA: 03376190231