lunedì, Maggio 20, 2024

ULTIMI ARTICOLI

CORRELATI

Uomini e Donne, salta un’altra coppia del Trono Classico, Roberta e Samuele annunciano la fine della loro relazione

Samuele Carniani e Roberta Giusti non sono più una coppia, ad annunciarlo entrambi con due comunicati disgiunti in cui dicono pressocchè le stesse cose. Le divergenze di opinione li hanno allontanati più che la distanza fisica, i due già da tempo avevano deciso di vivere ognuno nella sua città, lei a Roma e lui ad Arezzo.

Già da qualche mese si vociferava circa una crisi tra i due, qualche settimana fa Samuele aveva lasciato intendere in una storia Instagram che le evoluzioni delle storie d’amore hanno percorsi imprevedibili, lasciando trapelare che tra lui e la fidanzata non stesse procedendo benissimo.

I due sono usciti da Uomini e Donne nel dicembre 2021, benchè la scelta sia andata in onda nel gennaio successivo, Roberta ha scelto Samuele a sorpresa mentre tutti pensavano fosse orientata verso Luca Salatino, poi diventato tronista e gieffino. L’unione tra i due è sembrata molto solida fino a giugno, quando non hanno più cominciato ad apparire insieme sui social non menzionandosi a vicenda.

La discesa a Roma da Milano di Andrea Nicole Conte qualche settimana fa, cara amica di Roberta nonchè ex collega di trono, aveva lasciato intendere intendere che la situazione con Samuele fosse compromessa, le due sono andate insieme al concerto dei Gemelli Diversi anche in quella occasione l’assenza di Samuele è suonata come un brutto segno per i fan della coppia.

Poche ore fa i comunicati, molto simili tra loro, di cui riportiamo quello di lei, queste le parole di Roberta :

Ciao a tutti. Sia io che Samu abbiamo ricevuto tantissimi messaggi negli ultimi due mesi riguardo la nostra relazione. Nonostante il sentimento che c’è sempre stato, determinate divergenze hanno avuto la meglio sul resto e hanno iniziato a creare una distanza che ci ha allontanato anche più della distanza fisica che la nostra relazione ha affrontato. Abbiamo deciso di interrompere la storia che abbiamo iniziato a costruire due anni fa perché forzare incastri, voltarsi dall’altra parte pur di stare insieme e scontrarsi sempre sulle stesse cose ha iniziato a fare male. Abbiamo avuto la maturità di guardarci negli occhi e capire che nessuno dei due vuole che l’altro soffra e che questa situazione non stava facendo del bene nessuno.”

Poi la ex tronista ha aggiunto :

“Abbiamo preso una decisione sicuramente difficile ma che crediamo che in questo momento sia per il bene di entrambi. Non so dirvi cosa succederà in futuro, non possiamo saperlo, i sentimenti non svaniscono in due giorni e non svanisce facilmente neanche la speranza che le cose in un futuro possano sistemarsi. Sono grata di tutto l’affetto ricevuto negli ultimi due anni come coppia, vi mando un abbraccio. Ro”.

Dopo la rottura tra Samuele e Roberta rimangono solo due le coppie del Trono Classico del triennio 2020/2023, quelle formate da Giacomo Czerny e Martina Grado insieme da maggio 2021 e da Lavinia Mauro e Alessio Corvino insieme da marzo 2023, poi un vuoto assordante che dovrebbe portare a una riflessione a nostro avviso da parte di Queen Mary e i suoi autori, se non sia arrivato il momento di modificare qualcosa in un regolamento del Classico che per la sua rigidità non permette alle coppie di conoscersi a fondo. Vedremo cosa accadrà.

Giuseppe Scuccimarri
Giuseppe Scuccimarri
Giuseppe Scuccimarri, classe 1969, esperto di televisione e cronaca rosa con interessi anche per l'attualità e la politica nazionale e internazionale. Autore della commedia "Il delitto di Lord Arthur Savile" (2002) e del musical "La vita è una splendida canzone" (2014), ghostwriter per diversi autori e paroliere, amante della scrittura e della letteratura italiana e straniera.

I PIU' LETTI