domenica, Luglio 14, 2024

ULTIMI ARTICOLI

CORRELATI

Uomini e Donne, la scelta di Andrea Nicole ha deluso la De Filippi. Ecco la sua reazione

Andrea Nicole non è stata solo una tronista per Uomini e Donne, è stata fortemente voluta, amata e coccolata da Maria De Filippi che in lei ha visto il riscatto sociale di una ragazza, l’abbattimento di determinati tabù, il superamento di tanti pregiudizi, per questo ciò che è accaduto ieri durante la registrazione del dating show la conduttrice deve averlo interpretato come un tradimento, come un torto subito da una propria creatura, come quando ti prendi cura di qualcuno e poi sparisce senza dire grazie o salutare.

In effetti a tutto i telespettatori avrebbero pensato tranne che Andrea Nicole non rispettasse il regolamento di un programma che ha osato sfidare i pregiudizi pur di averla nel cast, la puntata deve ancora andare in onda, ma la eco di quanto accaduto è stato reso pubblico abbastanza subito perchè i tradimenti si sà fanno sempre notizia. I presenti raccontano di una Maria De Filippi muta, incredula, incapace di intervenire mentre Gianni Sperti e Tina Cipollari abbattevano tutta la loro rabbia e la loro delusione su Andrea Nicole e Ciprian Aftim, dopo che i due durante la registrazione hanno confessato di essersi incontrati e aver dormito insieme all’insaputa della redazione.

E’ stato Gianni Sperti a innescare la De Filippi e a chiederle se ci fosse rimasta male per quanto fosse accaduto e la risposta non può che essere stata affermativa “Sì ci sono rimasta male- ha esclamato Maria rivolgendosi a Andrea Nicole- avresti potuto tranquillamente dirlo alla redazione che avrebbe senz’altro fatto entrare Ciprian in casa invece di tenere tutto nascosto” Delusione anche da parte di Alessandro Verdolini, l’altro corteggiatore, tra l’altro tra i due quello che era sembrato il più sincero, in studio ha attaccato i due definendoli falsi e disonesti poi una volta tornato a casa ha postato due storie Instagram in cui appare la testa di un leone accompagnato dalla didascalia “Sui cadaveri dei leoni festeggiano i cani credendo di aver vinto. Ma i leoni rimangono leoni e i cani rimangono cani” e poi ancora “Sempre…a testa alta”, adesso rimane il pubblico, quello più deluso di tutti che dimostra quotidianamente amore per il dating show della De Filippi e che avrebbe bisogno di maggior rispetto da parte dei protagonisti, quello stesso rispetto che meriterebbero Maria De Filippi e tutti coloro che lavorano nel programma.

LEGGI ANCHE

“And Just Like That…” – Il trailer del nuovo capitolo di “Sex and The City”

 

Giuseppe Scuccimarri
Giuseppe Scuccimarri
Giuseppe Scuccimarri, classe 1969, esperto di televisione e cronaca rosa con interessi anche per l'attualità e la politica nazionale e internazionale. Autore della commedia "Il delitto di Lord Arthur Savile" (2002) e del musical "La vita è una splendida canzone" (2014), ghostwriter per diversi autori e paroliere, amante della scrittura e della letteratura italiana e straniera.

I PIU' LETTI