UeD, Matteo Ranieri e l’amore per Tyler e Bruce “Sono un esempio di vita”

UeD, Matteo Ranieri e l’amore per Tyler e Bruce “Sono un esempio di vita”

5 Aprile 2022 1 Di Lorenzo Porcini

Dopo aver concluso il suo percorso sul trono di Uomini e Donne, Matteo Ranieri si sta godendo la sua storia d’amore con la sua bella Valeria.

Ma nella vita del bel tronista ci sono altri due grandi amori, i suoi cani Tyler e Bruce, dei quali ha parlato anche durante un’intervista rilasciata per il Magazine del programma.

“I miei amici a quattro zampe mi hanno insegnato e mi ricordano ogni giorno che non servono beni di lusso per essere felici. Bastano un bastone, uno zainetto in spalla e un bel sentiero in un bosco per sentirsi la persona più ricca e appagata del mondo. La maggior parte delle mie domeniche le trascorro così: a passeggiare per i sentieri con i miei cani. Ogni volta che li guardo, mi ricordo anche che nessuno va mai giudicato: loro non lo fanno e sono convinto che anche se potessero parlare non lo farebbero. I cani per me sono un esempio di vita e non potrei vivere senza”

Matteo ha poi continuato aggiungendo:

“Per me sono la salvezza della vita, Tyler e Bruce, e ho iniziato a patire la loro assenza dal primo giorno in cui ho lasciato casa per intraprendere il mio percorso da tronista. Loro sono i protagonisti della mia esistenza, quindi staccarmici è sempre un dolore per me. Mi manca la nostra routine, la nostra quotidianità: anche solo leggere un libro mentre sorseggio il caffelatte e sentire le loro teste sulle mie gambe mi manca. Loro sono i miei confidenti, mi tirano su quando sono triste e mi salvano dalla malinconia che spesso mi attanaglia. Quando sto con Tyler e Bruce non penso a nulla di brutto”

Avere il suo amato Bruce a Roma durante le registrazioni di Uomini e Donne ha rafforzato anche il rapporto con l’altro tronista Luca Salatino, ecco il perchè:

“Avere Bruce a Roma è stata un’iniezione di serotonina, una pozione della felicità. Quando è stato con me ho sorriso dalla mattina alla sera. Credo che si sia visto che per un periodo il mio percorso da tronista è stato un po’ sofferto. […] La presenza di Bruce a Roma ha reso ancor più forte il rapporto tra me e Luca. La mattina, ci svegliavamo e lo portavamo insieme a passeggio in un boschetto vicino al residence dove in questo momento abitiamo. È come se Luca, in questo modo, fosse entrato a far parte un po’ del nostro quotidiano e credo che anche a lui abbia dato un po’ di sollievo”

 

LEGGI ANCHE

Amici 21, Alessandra Celentano provoca Nunzio “Nunzietto gambe magre”