Elga e Serena Enardu, web indignato per una svastica nazista in foto!! Poi chiedono scusa.

Elga e Serena Enardu, web indignato per una svastica nazista in foto!! Poi chiedono scusa.

14 Agosto 2020 1 Di Raffaele Langella

Le gemelle sarde, ex troniste di Uomini e Donne e spesso al centro delle polemiche e dei gossip sono finite nell’ira del web.

Questa volta la notizia non riguarda nessuna love story ma e qualcosa di molto più serio le due, insieme a Diego Daddi (marito di Elga) e altri amici, hanno preso parte ad una festa di compleanno.

Trattasi del party organizzato a sorpresa per Viviana, una personal trainer molto seguita sui social. Nulla di male fin quando non sono state pubblicate delle storie e delle foto sul web che ritraevano una bandiera con una svastica, una svastica nazista sulla torta.

A segnalare il tutto e stata Deianira Marzano tramite ig-story, ma poi ha eliminato tutto. Il web, sempre molto attento, non si e fatto sfuggire nulla e prima che le foto venissero eliminate ha salvato gli scatti che girano da qualche ora su twitter, ecco la foto incriminata:

 

Alcuni utenti hanno fatto notare che la festeggiata, accortasi dello sbaglio e del gesto osceno, e corsa subito ai ripari, dopo che i video si sono diffusi rapidamente, Serena e Elga hanno deciso di spiegare meglio nel dettaglio cosa e successo:

 

Ciao ragazzi, buongiorno a tutti. Noi oggi siamo un po prese perché  stiamo preparando le cose per andare al mare, però  ci teniamo moltissimo  a sottolineare un fatto importante.

Siamo andate al compleanno di Viviana, si trattava di una festa a sorpresa. 

Quando è arrivato il momento della torta, abbiamo fatto il video, come al solito abbiamo postato immediatamente e si è creato il caos.”

e continuano dicendo:

“si è creato il caos sul simbolo della svastica che c’era sulla torta che probabilmente, in modo molto ingenuo, che il marito le ha fatto mettere perché lei è un po tiranno, sia come personal trainer che come compagna. E quindi, in maniera superficiale, è stata utilizzata quell’immagine”

dopodiché le due sorelle ci hanno tenuto a chiedere scusa:

“NOI OVVIAMENTE ERAVAMO LÌ AL COMPLEANNO E CI DISSOCIAMO IN MODO ASSOLUTO DA QUEL SIMBOLO E DALL’IDEOLOGIA E DALLA POLITICA NAZISTA. E SE, IN QUALCHE MODO, ABBIAMO TOCCATO LA SENSIBILITÀ DI QUALCUNO CHIEDIAMO SCUSA. ASSOLUTAMENTE. PERCHÉ SIAMO STATE SUPERFICIALI ANCHE NOI A NON RENDERCI CONTO CHE ERA UN CONTENUTO CHE NON ANDAVA POSTATO. PERÒ, A VOLTE, CI SONO DEI MOMENTI DI LEGGEREZZA E NON SEMPRE SI PENSA PROPRIO A TUTTO.

QUINDI RIBADIAMO LE NOSTRE SCUSE E CI DISPIACE CHE LA NOTIZIA SIA STATA STRUMENTALIZZATA, COME SEMPRE, DA ALCUNI BLOG CHE HANNO VOLUTO DESCRIVERCI NEL MODO PIÙ COMODO PER LORO, PERCHÉ LA NOTIZIA FOSSE COSÌ INTERESSANTE, PERÒ PURTROPPO NON È COSÌ. È STATO UN ERRORE, ANCHE NOSTRO, E CE NE ASSUMIAMO LA RESPONSABILITÀ E CHIEDIAMO ANCORA SCUSA”.

 

Questo scivolone sarà perdonato dal web?

 

LEGGI ANCHE: