Sanremo 2021: I Maneskin annunciano la pubblicazione del loro nuovo album “Teatro d’ira – Vol.I”

Sanremo 2021: I Maneskin annunciano la pubblicazione del loro nuovo album “Teatro d’ira – Vol.I”

5 Marzo 2021 0 Di Valentina Spataro

Fuori il 19 marzo il nuovo album dei Maneskin “Teatro d’ira – Vol.I”. 

Ecco il comunicato stampa ufficiale: 

Scritto interamente dai Måneskin, il nuovo album è stato registrato in presa
diretta, rimandando alle atmosfere analogiche dei bootleg anni ’70, con l’idea e la
voglia di ricreare la dimensione live vissuta dal gruppo nel loro primo lungo
tour di 70 date fra Italia e Europa. Un disco tutto suonato, crudo, contemporaneo,
capace di rappresentare lo stile e il sound della band.
Il teatro, metafora in contrasto con l’ira del titolo, diventa lo scenario in cui questa
prende forma. Non si tratta di una collera contro un bersaglio, ma di un’energia
creativa che si ribella contro opprimenti stereotipi. Una catarsi che genera, grazie
all’arte, una rinascita e un cambiamento in senso positivo.
“La nostra non è una rabbia nei confronti di qualcuno, ma un’ira che smuove, che crea
le rivoluzioni – raccontano i Måneskin – un’ira catartica rivolta alle oppressioni e agli
oppressori, che porta a sfogarsi e a ribellarsi verso tutto ciò che ti fa sentire sbagliato
e che, come risultato, porta a una rinascita e a un cambiamento. Abbiamo voluto
collocare questa forza molto potente in un contesto, quello del teatro, che
nell’immaginario comune viene percepito come elegante e pacato. Ci piace questa
antitesi: un contrasto che vive nel momento in cui il sipario si apre e, al posto di uno

spettacolo o di un balletto, ci si ritrova catapultati in questa esplosione di energia.
Il teatro è una metafora a rappresentare l’arte, il luogo dove questo impulso potente
genera qualcosa di artistico e positivo”.

Per quanto riguarda il brano “Zitti e buoni” 

Scritto e composto interamente dalla band, “Zitti e Buoni”, con sonorità crude e distorte, porta
all’Ariston il graffio rock che caratterizza l’attitudine dei Måneskin, per la prima volta a Sanremo.
Un brano carico che ha la dimensione live nel suo dna, quella di cui gli artisti si sono nutriti
attraversando l’Italia e l’Europa nel primo lungo tour di oltre 70 date sold out.
“Zitti e buoni” è un pezzo che parla principalmente di redenzione e voglia di spaccare il mondo
con la musica, una sfida contro i pregiudizi, tema centrale nelle produzioni del gruppo.

BIOGRAFIA

Gruppo rivelazione del 2017, i Måneskin, il cui nome significa “chiaro di luna” in danese, sono: Damiano cantante, Victoria al basso, Thomas alla chitarra e Ethan alla batteria. Alcuni dei componenti si conoscono fin dai tempi delle medie, ma è solo nel 2015 che i ragazzi iniziano a suonare insieme. Il sound della band è caratterizzato dalle diverse influenze musicali dei membri: un mix di rock, rap/hip hop, reggae, funky e pop, il tutto tenuto insieme dalla voce soul di Damiano, frontman del gruppo. Tutto ciò si rispecchia anche nel look della band, grazie al loro gusto ricercato che caratterizza lo stile di ogni membro. Durante i live show di X Factor 11, i giovani artisti hanno avuto modo di distinguersi e di colpire l'immaginario del pubblico, mostrando un’insolita padronanza del palco, estremamente notevole vista la giovanissima età. “Chosen”, il loro primo inedito, presentato durante il programma, conta milioni di streaming e visualizzazioni ed è stato certificato doppio platino. “Chosen” è anche il nome dell’EP di debutto, edito a dicembre 2017 da Sony Music e prodotto da Lucio Fabbri, che è stato certificato platino a soli due mesi dall’uscita.
La band ha registrato sold out in poche ore di tutte le 21 date del primo tour prodotto da Vivo Concerti (febbraio/aprile 2018). A marzo 2018 è uscito il singolo “Morirò da Re” (triplo disco di platino), seguito da “Torna a casa” (quintuplo disco di platino). I brani hanno anticipato il nuovo album “Il ballo della vita” (doppio disco di platino), interamente scritto dai Måneskin e prodotto insieme a Fabrizio Ferraguzzo, uscito il 26 ottobre 2018. Il disco ha debuttato al #1 della classifica FIMI/Gfk con quattro singoli in Top Ten e, in meno di due ore dalla pubblicazione, ha raggiunto la posizione #1 della classifica iTunes, entrando, in un solo giorno dall’uscita, in TOP 50 Spotify con tutti i suoi brani e totalizzando 1 milione di stream in meno di 24h. A febbraio 2019 il gruppo ha attraversato in tour tutta Europa, prima di tornare nei principali club e festival italiani con la tranche primaverile ed estiva de “IL BALLO DELLA VITA TOUR”, che si è conclusa il 14 settembre 2019 con una data speciale al Carroponte di Milano. I Måneskin si sono poi esibiti il 28 novembre 2019 in un unico live speciale al The Dome a Londra, che ha registrato il tutto esaurito. Da settembre 2019 è in radio “Le parole lontane”, il singolo in italiano della band certificato disco d’oro. Ad oggi Damiano, Victoria, Thomas e
Ethan hanno conquistato 16 dischi di platino, 5 dischi d’oro e hanno collezionando più di 140.000 biglietti venduti con 70 date sold out in Italia e in Europa. Il 30 ottobre 2020 pubblicano il nuovo singolo “Vent’Anni” (disco di platino) accompagnato da una campagna fotografica firmata da Oliviero Toscani. Partecipano con “Zitti e Buoni” alla 71a edizione del Festival di Sanremo. Il 19 marzo 2021 esce il secondo album “Teatro d’ira – Vol. I”.