Salone del libro di Torino- al via la 33esima edizione

Salone del libro di Torino- al via la 33esima edizione

20 Febbraio 2020 0 Di Valentina Spataro

Sta per riaprire i battenti il Salone Internazionale del Libro di Torino. L’evento si terrà, come di consueto, presso il Lingotto Fiere dal 14 al 18 Maggio. Il titolo dell’evento di quest’anno è “Altre forme di vita” che suggerisce uno sguardo attento al futuro ambientale del nostro pianeta con un’attenzione particolare ai cambiamenti climatici che purtroppo stanno avvenendo in tutto il mondo. Sarà un evento con un respiro internazionale ampio con un focus particolare su Irlanda e Canada mentre la Regione ospite sarà la Campania. Con più di 1200 editori, oltre 1300 eventi con autori da tutto il mondo dislocati in 63000 mq di spazi espositivi, la trentatreesima edizione del Salone del Libro si conferma la più grande fiera dell’editoria italiana. Nella prima conferenza stampa, presieduta  da Silvio Viale presidente dell’associazione “Torino, la città del libro”, sono stati annunciati i primi nomi di scrittori e scrittrici che parteciperanno agli eventi in programma. Sarà ospite lo scrittore Salman Rushdie, noto al grande pubblico per il romanzo “i figli della mezzanotte” edito da Mondadori, ci sarà anche Annie Ernaux, vincitrice del premio Strega europeo nel 2016 con il libro “Gli anni” e ancora Edna O’Brien una delle più grandi scrittrici viventi ed infine Thomas Piketty, autore di testi caposaldo della riflessione contemporanea. Ma quest’anno il Salone non sarà solo fatto di libri ma anche di musica. Infatti la fiera si aprirà e si chiuderà all’insegna della musica. L’evento di apertura sarà infatti un concerto dei i giovani musicisti dell’Orchestra Scarlatti Junior, sezione giovanile della Nuova Orchestra Scarlatti diretta dal maestro Gaetano Russo, ci sarà anche l’attesissima partecipazione del jazzista Pat Metheny e la presentazione del primo disco da solista di Francesco Bianconi frontman dei Baustelle. Infine la musica accompagnerà i visitatori del Salone per tutta la durata dell’evento con un dj set la cui selezione musicale sarà affidata interamente agli scrittori e alle scrittrici che saranno ospiti dell’evento.