Raiuno, “La Sposa” è la nuova fiction. Serena Rossi ” Una storia di integrazione e messaggi positivi”

Raiuno, “La Sposa” è la nuova fiction. Serena Rossi ” Una storia di integrazione e messaggi positivi”

13 Gennaio 2022 0 Di Giuseppe Scuccimarri

Partirà domenica prossima 16 gennaio la nuova fiction di Raiuno “La Sposa” un progetto molto interessante con una trama molto forte con protagonista una donna,  Maria, che per far fronte ai debiti della sua famiglia è costretta a sposarsi per procura e a trasferirsi dalla Calabria in Veneto rinunciando ai suoi sogni. Non è un film drammatico hanno tenuto questa mattina a precisare durante la conferenza stampa di presentazione i responsabili di Endemol Shine che hanno prodotto la fiction in collaborazione con Rai Fiction, “Si tratta di una storia ambientata nel passato, ma che parla di tematiche attualissime come l’emancipazione femminile, la parità di genere e il rispetto delle differenze socio-culturali“. Protagonista una donna forte e coraggiosa interpretata da Serena Rossi, le sue vicissitudini, il riscatto sociale, ma anche la sua struggente storia d’amore. Nel cast oltre l’attrice partenopea, Giorgio Marchesi e Maurizio Donadoni per la regia di Giacomo Campiotti.

Entusiasta la protagonista Serena Rossi che ha detto di essersi innamorata subito del personaggio e del soggetto pervenutole mentre era impegnata nelle riprese di “Mina Settembre” : “Di solito quando sono concentrata su un personaggio mi riesce difficile avere la testa altrove, questa volta nonostante fossi impegnata in un ruolo che mi ha dato grandi soddisfazioni e che mi piace, ho pensato anche a Maria e alla forza che avrei potuto dare a questo personaggio. E’ stata la prima volta che mi sia affezionata a un personaggio mentre ne interpretavo un altro”. 

L’ attrice ha voluto poi rimarcare il messaggio del film e del suo personaggio : “E’ una storia che parla di persone semplici che hanno voglia di emancipazione, sono tutti diversi, Maria riesce a vedere solo le cose belle, le brutte non riesce a vederle. E’ più forte di tutte le persone che la circondano e le rende migliori”  E a chi le ha chiesto se prima o poi interpreterà un personaggio cattivo ha risposto : ” Mi ci vedete? Potrei interpretare un buono che diventa cattivo, non lo so non ci ho mai pensato, sono un’attrice può darsi che prima o poi capiterà. Ho dato una risposta parac*la vero?”.

Giorgio Marchesi oltre a sottolineare la positività del personaggio protagonista della fiction ha voluto ringraziare pubblicamente sia Serena Rossi che il regista Giacomo Campiotti : “Maria è un personaggio che porta la luce e parla con i fatti, al suo arrivo trova tre solitudini e riesce ad illuminarle e a dare un senso alla loro esistenza. Ringrazio anche Serena e Giacomo per aver portato la luce, Serena con il suo sorriso e Giacomo che ha fatto un lavoro enorme studiando anche i minimi particolari”.

La fiction è ambientata in Calabria e in Veneto, ma per esigenze di location e logistica è stato girato metà in Puglia metà in Piemonte, la parola finale la ha detta la responsabile Endemol che suona come un messaggio : ” L’ augurio è che questa serie rappresenti per il pubblico di Raiuno resilienza e messaggi positivi, che porti speranza e buoni propositi per il futuro”

Appuntamento con “La Sposa” domenica 16 gennaio alle 21,25 su Raiuno.

LEGGI ANCHE

ENRICO NIGIOTTI: prosegue il tour teatrale! Domani in concerto all’Auditorium Parco della Musica di ROMA