Michelle Hunziker ed Eros Ramazzotti: una storia con un brutto epilogo

Michelle Hunziker ed Eros Ramazzotti: una storia con un brutto epilogo

7 Aprile 2020 0 Di Veronica Rizzo

Per diverso tempo hanno formato uno delle coppie più belle ed apprezzate, lei bella come il sole, lui con gli occhi sognanti e canzoni per lei sempre a portata di mano.

Matrimonio da favola, ma come cita Gramellini in suo scritto:

“ noi non ci accontentiamo del vissero felici e contenti voi vogliamo sapere cosa accade dopo “

Michelle era entrata in una setta e purtroppo ci sono voluti ben sette anni affinché si rendesse conto di essere stata manovrata e di conseguenza ne è uscita fuori. La madre di Aurora era entrata in una specie di tunnel e chi era a capo l’ha allontanata dalle persona che amava di più. Quindi non solo il consorte ma anche il resto della famiglia.

“Una vita apparentemente perfetta “ e il libro che la protagonista ha scritto per raccontare la sua esperienza. Era entrata in una specie di tunnel e chi era a capo l’ha allontanata dalle persona che amava di più. 

In un’intervista realizzata un po’ di tempo fa a Verissimo, Michelle Hunziker alla sua cara amica Silvia Toffanin ha confessato: “Sono entrata in questa setta senza neppure accorgermene. Per controllarmi mi hanno allontanato dai miei affetti e fatto leva sulle mie debolezze”. Chi era a capo della setta le filtrava le telefonate, quindi non potevo parlare nemmeno con sua madre, che non ha visto per ben quattro anni.

Poi le hanno fatto lasciare la sua agenzia e convinta ad aprire una nuova società, finanziata totalmente dalla professionista elvetica. Era costretta a pagare e dava da mangiare a tutti loro. “Ad un certo punto mi hanno persino convinta a cedere tutte le mie quote a loro. Mi dicevano che mio marito era negativo per me, ma io lo amavo moltissimo. Quando Eros mi ha messo davanti alla scelta “o me o loro” io ho scelto loro”, ha dichiarato la Hunziker.