Il marito di Guendalina Tavassi parla dello scandalo dei video hot a Live-Non è la D’urso

Il marito di Guendalina Tavassi parla dello scandalo dei video hot a Live-Non è la D’urso

30 Novembre 2020 1 Di Raffaele Langella

Da qualche settimana Guendalina Tavassi si è ritrovata al centro di uno scandalo estremamente grave: un hacker e riuscito ad entrare nel suo telefono rubandogli dei video intimi realizzati per il marito Umberto D’aponte. La coppia, che non sta passando momenti felici, ha voluto raccontare la loro tragedia a Live-Non è la D’urso.

Dopo la diffusione a macchia d’olio dei loro video intimi, i due stanno affrontando un momento della loro vita molto delicato: le loro immagini pornografiche hanno fatto in pochissimo tempo il giro dei social e sono finiti anche su alcuni siti pornografici.

Il marito di Guendalina, Umberto D’aponte, intervistato da Barbara D’urso, ha confessato di vivere la cosa come un vero e proprio trauma psicologico:

Sto molto male, sono arrabbiato per quello che io e la mia famiglia stiamo subendo. Guenda è più forte di me, io sto proprio male. Sto con lei da 8 anni ma sono una persona normale, non sono abituato ai social e alla televisione. Mi fa rabbia perché non sono hanno distrutto la vita della mia famiglia, ma ci sono persone che speculano, parlano male. Stiamo subendo violenza psicologica.

Il marito della Tavassi ha poi proseguito raccontando di come ha scoperto della diffusione online dei video hard:

I video di Guendalina erano per me. Sabato scorso mi ha chiamato mia sorella dicendo che circolavano dei video di Guenda su Telegram e Whatsapp. Pensavo a uno scherzo ma quando hanno iniziato a bombardarci su Instagram abbiamo visto il video. Io ne ho visto solo uno. Mi è crollato il mondo addosso, Guenda e io non stavamo insieme. Lei tornava dal parco con i bambini e io stavo a casa. Il video si è sparso a macchia d’olio nel giro di 10 minuti.

Umberto ha poi espresso tutta la sua amarezza e la sua rabbia per il gesto così orrendo. E ci ha tenuto a sottolineare la forza della moglie che sta affrontando la vicenda con molta dignità:

Guenda è una donna forte, si sta riprendendo e sta cercando di tornare alla normalità. Io l’ho presa male. Non per vergogna, sono innamorato di mia moglie e cammino a testa alta. Mi fa male, far vedere l’intimità di mia moglie a tante persone mi ha fatto male. Sono cose che conosciamo solo io e lei, che condividiamo noi, il fatto di farle vedere a tutti, magari riderci sopra, fare battute, persone schifose che condividono. Guenda è forte ma ci sono tantissime ragazze che per questa cosa si sono ammazzate, non escono, si vergognano. Questo mi fa rabbia.

 

 

 

LEGGI ANCHE

Segreti Hot circolano tra i concorrenti del GFVIP (VIDEO)