Maria de Filippi spiega perché conduce seduta Uomini e Donne

Maria de Filippi spiega perché conduce seduta Uomini e Donne

18 Aprile 2021 3 Di Angelo Sorbello

Una delle scene più classiche del programma del pomeriggio di Canale5, è Maria De Filippi seduta sugli scalini dello studio di Uomini e Donne.

Una posa così tipica e iconica, così conosciuta che anche quando condusse insieme a Carlo Conti Sanremo 2017, i due presentatori si sedettero in quell’occasione proprio sugli scalini dell’Ariston, una vera e propria gag.

Il motivo di questo atteggiamento di Maria de Filippi è  stato svelato durante la puntata del daily di Amici andata in onda sabato 16 aprile 2021. Tra gli ospiti c’era Raimondo Todaro, ballerino di Ballando con le stelle, che parlando con i ragazzi ha fatto riferimento alla conduzione ‘seduta’ di Maria De Filippi durante Uomini e donne. Raimondo ha infatti ha dichiarato:

“È l’unica che presenta da seduta. Potrebbe non essere correttissima, perché il presentatore sta in piedi, eppure questo la rende particolare”.

Dopo è intervenuta la stessa Maria de Filippi che ha voluto spiegare:

“Raimondo, ti svelo il segreto degli scalini. Nascono non per scelta ma perché, registrando molte puntate anche nella stessa giornata, ad un certo punto non ne potevo più e ho deciso di sedermi. Non c’era una poltrona e mi sono seduta sugli scalini. Poi ho capito che avrei potuto fare da lì anche tutta la puntata e sono rimasta sugli scalini. Questa è la storia!”.

 

 

LEGGI ANCHE 

Amici 20, MARTINA è l’eliminata della quinta puntata del serale, pagelle e voti