La RAI proibisce la promozone nelle sue reti di programmi della concorrenza

La RAI proibisce la promozone nelle sue reti di programmi della concorrenza

8 Aprile 2021 2 Di Angelo Sorbello

La RAI attraverso una circolare ha dichiarato che nei suoi programmi TV non si potrà più menzionare i programmi TV della concorrenza. Questa decisione è queste disposizioni vengono prese in seguito a degli spiacevoli episodi avvenuti  in alcuni suoi programmi, come Fabio Fazio che nel suo Che Tempo Che fa aveva lanciato il programma di Amazon Lol-Chi ride è fuori. Anche Mara Maionchi a I Soliti Ignoti aveva parlato di Lol.

Ma questi sono solamente due esempi che ha portato la RAI a prendere questa forte e importante decisione. Secondo quanto riferisce il sito DavideMaggio.it, per la RAI non c’è niente di male a parlare dei programmi TV della concorrenza, ma quando vengono fatti dei veri e propri lanci promozionali, allora la situazione cambia notevolmente.

 

LEGGI ANCHE

Gianni Morandi ha lasciato l’ospedale dopo quasi un mese