Incidente di Alex Zanardi, richiesta l’archiviazione

Incidente di Alex Zanardi, richiesta l’archiviazione

27 Aprile 2021 0 Di Angelo Sorbello

Arrivano delle importanti novità sul caso legato ad Alex Zanardi in merito al suo incidente. La procura di Siena ha chiesto l’archiviazione per l’autista del camion, che si era schiantato contro Alex Zanardi lo scorso venerdì 19 giugno 2020, lungo la provinciale tra Pienza e San Quirico d’Orcia, mentre l’ex pilota di Formula 1 era a bordo della sua handbike.

L’autocarro, secondo la procura “viaggiava ad una velocità moderata e comunque ampiamente al di sotto del limite di velocità previsto su quel tratto di strada”.

È di parere invece nettamente contrario, la famiglia del campione paralimpico Alessandro Zanardi. I legali hanno depositato una opposizione all’archiviazione, sostenendo la responsabilità dell’autista del Tir che è accusato di lesioni colpose, nel cambio di manovra che portò Zanardi a perdere il controllo della sua handbike e a scontrarsi in maniera violenta contro il mezzo pesante che procedeva in direzione contraria.

 

 

LEGGI ANCHE 

Il figlio di Pirlo parla delle minacce ricevute