domenica, Luglio 14, 2024

ULTIMI ARTICOLI

CORRELATI

Grande Fratello, arrivano finalmente le parole di Greta dopo la rottura con Sergio “Bisogna stare attenti”

Dopo ore d’attesa ecco che arrivano le parole di Greta Rossetti in merito alla questione.

Greta bersagliata da parole poco carine e giudizi di ogni genere dopo la pubblicazione dello stato del suo ex (ormai) fidanzato Sergio Maria D’Ottavi decide di dire la sua anche lei tramite social.

Le parole di Greta Rossetti

In un primo stato Greta scrive:

“Quanto accaduto oggi preferisco per il momento tenerlo per me.

Le parole hanno un peso e prima di usarle bisogna stare attenti perché è facile travisarle…resta il fatto che i motivi del litigio resteranno a mio avviso privati, ci tengo solo a precisare che non ho tradito nessuno e mai lo farei.

Per il momento non aggiungerò altro perché I non sbaglio presa dalla rabbia”.

Successivamente la ragazza rivolgendosi alle persona che l’avrebbero giudicata scrive:

“Ho preferito aspettare prima di smentire per leggere la vostra cattiveria fino a che punto arrivasse e devo dire che mi avete stupito…

Troppo facile puntare il dito e massacrare però pensate anche che di fronte quei commenti c’è una persona che li legge, a me ormai non mi tocca più ci sono abituata ma state attenti con chi lo fate perché è pericoloso.

Buonanotte”

Per concludere

Resta da chiedersi: ma non sarebbe stato meglio che i panni sporchi venissero lavati nella privacy della propria casa?

Canali Social MondoTv24

ISCRIVETEVI AL NOSTRO CANALE UFFICIALE WHATSAPP per rimanere aggiornati in merito a tutti gli accadimenti di Gossip e News 2024.

https://whatsapp.com/channel/0029Va80SUt2v1IjX0CbW03c

Mariangela Ragno
Mariangela Ragno
Nata in Sardegna precisamente a Cagliari nel 1993. Aspirante Writer. Sognatrice incallita, esperta di moda soprattutto nel campo dell’Hair. Ho collaborato per diversi anni nel campo dell’Hairstylist e della moda. Mi ha da sempre appassionato viaggiare per scoprire nuove culture e la musica in tutte le sue declinazioni.

I PIU' LETTI