domenica, Luglio 14, 2024

ULTIMI ARTICOLI

CORRELATI

GF Vip, Andrea Zelletta ironizza sulla crisi di Alex Belli “Ci sono 28 uscite…”

La reazione esagerata di Alex Belli dopo il video messaggio non ricevuto dai parenti ha avuto vasta eco e soprattutto ha suscitato l’ironia sia della rete che di alcuni protagonisti delle passate edizioni del reality. Le urla esagitate dell’attore che implorava la regia di aprire la porta rossa incredibilmente (o opportunamente) serrata hanno sortito l’ironia di Andrea Zelletta, l’ex “comodino” della passata edizione in un tweet ha scritto “Comunicazione di servizio. Oltre all’entrata/uscita principale volevo comunicare che ne esistono altre 28 di sicurezza sempre aperte”

Il commento oltre che ilarità ha suscitato l’ironia di alcuni utenti web che hanno chiesto all’ex gieffino come mai lo scorso anno in un episodio analogo non abbia consigliato a Tommaso Zorzi qualche porta alternativa per lasciare la Casa. Andrea Zelletta nella scorsa edizione è stato accusato dai detrattori di essere arrivato in finale attaccandosi di volta in volta al treno del più forte, dapprima appoggiando Elisabetta Gregoraci, poi appoggiando la coppia Pretelli/Salemi e infine spalleggiando in maniera totale il vincitore Tommaso Zorzi. A prescindere da ricordi o polemiche l’intervento è stato carino e ha messo ulteriormente in risalto quanto lasciare la Casa non fosse il vero obiettivo di Alex Belli quanto esclusivamente quello di avere visibilità e far parlare di sè.

LEGGI ANCHE

Amici 21, “Mi trovo bene ma…” Alessandra Celentano parla del rapporto con Todaro

Giuseppe Scuccimarri
Giuseppe Scuccimarri
Giuseppe Scuccimarri, classe 1969, esperto di televisione e cronaca rosa con interessi anche per l'attualità e la politica nazionale e internazionale. Autore della commedia "Il delitto di Lord Arthur Savile" (2002) e del musical "La vita è una splendida canzone" (2014), ghostwriter per diversi autori e paroliere, amante della scrittura e della letteratura italiana e straniera.

I PIU' LETTI