Generazione di Fenomeni, Madame la ‘Baby’ che ci regala ‘Sciccherie’

Generazione di Fenomeni, Madame la ‘Baby’ che ci regala ‘Sciccherie’

6 Marzo 2020 0 Di Emanuele Caruso

Madame, all’anagrafe Francesca Calearo, rapper vicentina classe 2002 che sta rivoluzionando il mondo del rap, da sempre considerato appannaggio esclusivo degli uomini.

Riccioli ribelli e viso da bambola, la giovanissima artista ha una passione sfrenata per Dante, che si può scoprire anche leggendo i suoi testi, in cui mescola poesia e rap, giocando con accenti e pronunce, spingendosi ad utilizzare metafore e assonanze ricercate.
Il singolo che l’ha lanciata nel mondo rap s’intitola ‘Sciccherie’,pubblicato l’estate scorsa, facendolo notare anche al campionissimo Cristiano Ronaldo che si è innamorato subito del pezzo.

L’eleganza e la raffinatezza, rendono Madame una ragazza di altri tempi, che riesce comunque a raccontarsi e a raccontare i sogni e le speranze di un’intera generazione.

La sua bravura artistica la riconferma nel nuovo singolo intitolato ‘Baby’ e pubblicato il 28 febbraio .
In questo nuovo pezzo, Madame ha ricercato nuovi suoni differenti dai singoli precedenti, utilizzando un linguaggio inedito che si rifà sia alla poesia che al rap e confermando la sua unicità, la sua voglia di esplorare e di confrontarsi sempre con qualcosa di diverso.

Madame,così innovativa e originale è proprio l’artista di cui il rap italiano aveva bisogno.