EMMA: in gara al 72° Festival di Sanremo con il brano “OGNI VOLTA È COSÌ”. Dirige l’orchestra: Francesca Michielin | MondoTV 24
Connettiti con noi

Festival di Sanremo

EMMA: in gara al 72° Festival di Sanremo con il brano “OGNI VOLTA È COSÌ”. Dirige l’orchestra: Francesca Michielin

Pubblicata

su

A 10 anni esatti dalla vittoria con il brano “Non è l’Inferno”, EMMA, dopo aver co-condotto il Festival di Sanremo nel 2015 con Carlo Conti ed aver calcato più volte il palco del Teatro Ariston come super ospite, torna in gara, per la 72esima edizione del Festival di Sanremo, con OGNI VOLTA È COSÌ” (Polydor/Universal Music Italy), brano scritto dalla stessa Emma insieme a Davide Petrella, composto da Davide Petrella e Dario Faini e prodotto da Dorado Inc
 
A dirigere l’orchestra per Emma sarà la collega Francesca Michielin.
 
«Quando Francesca mi ha detto che le sarebbe piaciuto dirigere l’orchestra per me a Sanremo  dichiara EMMA  non ho avuto nessuna esitazione, ho detto sì. Condividere quel palco con un’altra artista che si mette in gioco in maniera “diversa” è stimolante e ricalca perfettamente il mio modo di vivere l’arte a 360 gradi in tutte le sue forme. Sono felice e onorata di averla al mio fianco in questa avventura! Un modo per festeggiare i suoi 10 anni di carriera e per dimostrare ancora quanto siamo coraggiose e quanto amiamo la musica».
 
«Per me è una nuova prima volta a Sanremo – racconta Francesca Michielin – Torno in Riviera, ma in una veste inedita, quella di direttrice d’orchestra. Sono orgogliosa di condividere questa esperienza con Emma, un’artista che stimo da sempre, di cui ho seguito la carriera fin da quel suo primo provino che vidi in tv solo pochi mesi prima di affrontare il mio, che mi ha cambiato la vita. Ho sempre considerato Emma una persona diretta, senza retropensieri. Adoro il suo modo di essere e di fare. Inoltre sono onorata di potermi confrontare con un’orchestra di grandi maestri e di vivere il festival da un’altra prospettiva, orchestrando, imparando, vivendo con i musicisti la dinamica e l’interpretazione di un pezzo bellissimo. Sono sicura sarà una figata oltre che una meravigliosa dichiarazione di intenti».

Anticipazioni

Sanremo 2023, altro colpo di Amadeus, Tiziano Ferro in gara? Ecco l’indiscrezione

Pubblicata

su

Tiziano Ferro potrebbe tornare sul palco del Festival di Sanremo e questa volta in gara, è questa l’indiscrezione lanciata dal settimanale Oggi questa settimana in edicola. Dopo Chiara Ferragni e Gianni Morandi alla co-conduzione, Amadeus si appresta a piazzare un altro colpo? A detta di Oggi le trattative con l’artista sono in fase avanzata e non è detto sortiscano effetto negativo.

Tiziano Ferro è stato già superospite per 5 serate nel primo Festival targato Amadeus e l’intesa con il direttore artistico e all’epoca con Fiorello si è dimostrata vincente, il conduttore sarà riuscito a convincere il cantautore di Latina a mettersi in gioco nella manifestazione canora più importante di Italia? La partecipazione di Tiziano Ferro arriverebbe qualche mese dopo l’uscita del suo nuovo album, prevista per novembre, successivamente al Festival uscirebbe il singolo con il brano sanremese. Cosa ne pensate? Vi piacerebbe Tiziano Ferro in gara a Sanremo 2023?

Continua A Leggere

Festival di Sanremo

Sanremo 2023, ecco qualche nome dei possibili big in gara

Pubblicata

su

Anche se il Festival di Sanremo è ancora lontano, sono già tante le indiscrezioni che sono uscite circa la kermesse canora più popolare d’Italia. Dopo le ufficializzazioni di Amadeus, di Chiara Ferragni co-conduttrice nella prima e ultima serata e Gianni Morandi conduttore tutte e 5 le serate, ci ha pensato il settimanale CHI a dare ulteriori indiscrezioni seppur non ufficiali, ecco cosa si legge in proposito sul magazine questa settimana in edicola:

“Primi nomi per Amadeus. Da maggio Amadeus ha iniziato ad ascoltare i brani per il Festival di Sanremo. Noi abbiamo i primi nomi della sua agenda: Annalisa, Tananai, Rocco Hunt e il ritorno di Al Bano. Previsto Fedez, non in gara, durante la kermesse, dove ci sarà la moglie Chiara Ferragni”

Lo stesso settimanale nell’articolo rinnova il presunto interesse di Amadeus per avere Britney Spears sul palco dell’Ariston :

Il personaggio celeberrimo che Amadeus avrebbe puntato è nientemeno che Britney Spearsche nei primi anni 2000 era una delle popstar più rinomate e più pagate al mondo. Se davvero Amadeus riuscisse a potarla sul palco dell’Ariston, sarebbero in molti ad esultare. In più lo share di Sanremo 2023 arriverebbe alle stelle. Il conduttore farà di tutto per averla”.

Continua A Leggere

Amici

Amici 21, Luigi Strangis fuori da Sanremo 2023? Ecco l’indiscrezione

Pubblicata

su

Di Sanremo 2023 il direttore artistico Amadeus ha spoilerato Chiara Ferragni e Gianni Morandi come conduttori, le date della Kermesse e le date di Sanremo Giovani, ma nulla ha rivelato circa i cantanti in gara, anzi pochi giorni fa il conduttore ha precisato di stare ascoltando i brani che gli sono pervenuti per poi stilare la lista delle canzoni in gara.

Appare strano quindi quanto detto da qualcuno circa la probabile esclusione di Luigi Strangis dai cantanti in gara. Soprattutto è consuetudine che i partecipanti sappiano della loro partecipazione al Festival nel momento stesso in cui Amadeus comunica il nome in televisione durante il TG1 un paio di mesi prima della manifestazione.

Da dove deriva quindi la notizia di una probabile esclusione di Strangis? A meno che non sia stato il cantante stesso a rinunciare, nessuno potrebbe essere a conoscenza di una informazione del genere pertanto senza correre il rischio di fare brutte figure possiamo definire la notizia destituita di ogni fondamento.

Continua A Leggere

attualita