Dayane Mello contro Giulia De Lellis e Giulia Salemi, poi lancia un’accusa a Iconize

Dayane Mello contro Giulia De Lellis e Giulia Salemi, poi lancia un’accusa a Iconize

25 Settembre 2020 1 Di Raffaele Langella

Iniziano ad infuocarsi gli animi dei concorrenti della casa del Grande Fratello Vip. Dopo i primi giorni un po’ spenti e calmi ora finalmente siamo entrati nel pieno del gioco, e tra liti e confessioni choc non mancano sicuramente forti emozioni.

Dayane Mello una delle protagoniste che in queste ore è finita al centro dell’attenzione per alcune dichiarazioni che stanno facendo parlare molto il web. Inaspettatamente la Mello si è scagliata contro Giulia Salemi e Giulia De Lellis, entrambe ex concorrenti del programma. Ma capiamo cosa è successo.

Nelle pareti della casa del GF sono appese le foto di alcuni ex gieffini, tra i quali anche le due blogger. Quando Dayane Mello ha notato la foto della De Lellis ha sbottato contro di lei. Ecco le sue dichiarazioni riportate da Biccy:

“Un’altra che mi sta sul c***o è lei!”.

Ma non solo. Proseguendo ha inveito anche contro Giulia Salemi svelando un retroscena sul loro primo incontro e ha affermato:

“Ci siamo incontrate in un albergo a Roma dopo la finale del suo GF Vip, io volevo parlare con lei. Mi ha detto ciao, si è girata ed è andata via. Lei è malata di fama. Non mi piace. Neanche un come stai. Ma finché non ha raggiunto la fama non era felice. E questa cosa non valorizza le persone”.

Come replicheranno Giulia De Lellis e Giulia Salemi? Ma la Mello non si è fermata qui dopo le due influencer non ha riservato parole carine neanche nei confronti di Iconize, la modella ha lanciato una grave accusa al blogger. Come ricordiamo qualche mese fa il blogger ha subito un’aggressione omofoba, affermando:

“Volevo condividere con voi cosa mi è successo ieri sera. […] Sono uscito col mio cane a fare una passeggiata e tre ragazzi mi hanno fermato per chiedermi una sigaretta. Io la sigaretta non ce l’avevo e quindi ho detto di no. Uno di loro tre mi ha urlato «fr**io», io ho risposto perché non ho timore, sono felicissimo di essere chi sono e uno si è girato e mi ha tirato un pugno. Io sono rimasto sotto shock e loro sono scappati. Oggi mi sono svegliato e a mente fresca ho detto «ora voglio dire queste cose». Questo è bullismo puro. A volte sei bullizzato perché hai dei chili di troppo, hai gli occhiali, sei gay, sei lesbica. Sapete che vergogna si prova a essere bullizzati? Le persone pensano di avere qualcosa di sbagliato”.

Tuttavia adesso a smentire la versione di Iconize ci ha pensato Dayane Mello. La modella ha svelato che l’influencer avrebbe finto l’aggressione, lasciando lo stesso Tommaso Zorzi scioccato. immediata la replica di Iconize che ha dichiarato:

“Non voglio replicare, farò direttamente una querela. Mi fa schifo tutto ciò, non mi sarei mai aspettato una cosa del genere”.

 

LEGGI ANCHE

La mamma di Andrea Damante svela il rapporto attuale con Giulia De Lellis