Conor McGregor arrestato in Irlanda

Conor McGregor arrestato in Irlanda

24 Marzo 2022 1 Di Lorenzo Porcini

Conor McGregor è stato arrestato martedì sera a Dublino per “presunte violazioni del codice stradale”. Secondo quanto riportato dall’Irish Independent, nel rapporto viene rilevato che l’auto di McGregor è stata sequestrata dopo il suo arresto, ma successivamente gli è stata restituita.

Secondo quanto riferito, McGregor è stato portato in una stazione di polizia dove è stato accusato e rilasciato subito dopo tramite il pagamento della cauzione. L’atleta trentatreenne dovrebbe presenziare davanti a un tribunale distrettuale ad aprile.

Un portavoce di McGregor ha dichiarato: “Il signor McGregor stava guidando verso la palestra quando è stato fermato dai gardai (forze di polizia irlandesi) per presunte violazioni del codice stradale, ciò nonostante, ha superato i test antidroga e quello alcolico effettuati successivamente alla stazione”.

Conor McGregor è fermo dopo aver perso contro Dustin Poirier nel suo ultimo incontro UFC nel luglio 2021 dopo aver subito un infortunio alla caviglia.

 

LEGGI ANCHE

Messaggio di Fedez sui Social “Mi hanno asportato un tumore al pancreas, non vedo l’ora di tornare a casa”