sabato, Maggio 25, 2024

ULTIMI ARTICOLI

CORRELATI

Belve, Damato, il gesto del manager della Ferragni contro Fedez

Fabio Maria Damato, manager di Chiara Ferragni, è al centro di polemiche dopo le dichiarazioni di Fedez.

Fedez, durante l’intervista   a “Belve”, non lo ha nominato, ma il riferimento era scontato.

Durante l’intervista, Fedez,  ha espresso rammarico per il fatto che Chiara Ferragni abbia assunto tutte le responsabilità riguardo al Pandoro-Gate.

Purtroppo, senza coinvolgere altri soggetti, tra cui il suo manager, secondo quanto raccontato da Fedez a “Belve”.

Fedez ha sottolineato che ha cercato di far aprire gli occhi a Chiara su alcune persone che le stavano vicine, senza sempre riuscirci.

Ha evidenziato che Chiara ha gestito la situazione in modo sbagliato, ma ha escluso che possa aver agito con cattiva fede.

Ha espresso dispiacere per il fatto che Chiara abbia assunto tutte le colpe, quando avrebbe potuto spiegare che non erano solo sue.

Secondo il punto di vista di Fedez, ma la Ferragni, non ha detto, che il caso, coinvolgeva anche altri, tra cui i suoi manager.

Fedez, a “Belve” lo ha indicato implicitamente, senza nominarlo, Fabio Maria Damato, il manager di Chiara Ferragni.

Nell’articolo del Corriere si è parlato di un like, successivamente rimosso, messo da Damato a un post sul ritorno di Muschio Selvaggio senza Fedez.

Questa azione ha suscitato polemiche sul presunto favoritismo.

Si è sottolineato che Fabio Maria Damato e Fedez hanno un rapporto conflittuale, con Selvaggia Lucarelli che li ha definiti rispettivamente il “marito cattivo” e il “marito finto buono” di Chiara Ferragni.

Le tensioni tra i due sono emerse in varie occasioni, come durante la faccenda Rosa Chemical, in cui Damato ha commentato stizzito e Fedez ha ignorato.

Le parole di Lucarelli suggeriscono che i due si detestino reciprocamente, con situazioni in cui esprimono apertamente il loro dissenso.

Resta da vedere come evolverà questa vicenda.

Si attendono, naturalmente, nuovi sviluppi porteranno alla luce ulteriori dettagli sull’attrito tra Damato e Fedez.

Gianluca Paganotti
Gianluca Paganotti
Mi definisco un creativo nel mondo della televisione e della radio. Ho lavorato con figure di spicco nel panorama mediatico. Mi occupo di critica televisiva con una prospettiva imparziale. Il perseguimento di obiettivi e la realizzazione di progetti rappresentano la mia passione.

I PIU' LETTI