Anticipazioni di “New Amsterdam” degli episodi di venerdì 24 giugno 2022

Anticipazioni di “New Amsterdam” degli episodi di venerdì 24 giugno 2022

24 Giugno 2022 0 Di Angelo Sorbello

New Amsterdam stagione 4 e quarta puntata: prosegue l’appuntamento in prima visione su Canale 5 con New Amsterdam. Di seguito la trama degli episodi 10, 11 e 12 della quarta stagione di New Amsterdam, in onda in prima visione assoluta venerdì 24 giugno su Canale 5 a partire dalle 21.20 circa.

Episodio 10, “Morire è la regola”

Max ed Helen stanno per andare in aeroporto quando al New Amsterdam muoiono diversi pazienti. Max non se la sente di lasciare l’ospedale proprio in quel momento e rientra per aiutare i colleghi a combattere un super batterio resistente a qualunque antibiotico. Nel frattempo, un potenziale collaboratore ci prova con Iggy durante il colloquio di lavoro e Leyla affronta Lauren in merito al tirocinio, facendole confessare di aver speso 90.000 dollari per comprare quel posto in più.

Episodio 11, “Parlando di rivoluzione”

Dopo aver subito l’ennesimo taglio al budget, la dottoressa Wilder propone ad alcuni colleghi di unire le forze per combattere Veronica Fuentes. L’occasione si presenta quando alla dottoressa Bloom viene rifiutato un intervento per l’asportazione di un tumore: l’operazione viene effettuata di nascosto nell’obitorio. Nel frattempo, a Londra Helen e Max si insediano nella loro nuova casa, lei è la nuova direttrice sanitaria del Centro Medico NHS Hampstead e lui, in attesa di ricevere l’abilitazione per esercitare in Inghilterra, si dà da fare al centralino con scarsi risultati.

Episodio 12, “Storie Parallele”

Max cerca lavoro ma incontra molte difficoltà, perché in Inghilterra è uno sconosciuto e vuole evitare che i possibili datori di lavoro chiedano le sue referenze a Veronica Fuentes. Sharpe a sua volta è dilaniata dall’incertezza, deve assumere un Vice Direttore Sanitario e non sa quale candidato scegliere. Reynolds accetta la richiesta di Baptiste di dargli il cambio per fornire assistenza a Malvo, ma si sente a disagio e decisamente in imbarazzo. Bloom invece è alle prese con un paziente cardiaco, fan sfegatato dei Knicks, che non si rende conto di essere in gravi condizioni. Iggy, nel suo ruolo di psicologo, segue sul campo la poliziotta Aya e le fornisce la chiave per abbandonare il suo atteggiamento difensivo.