domenica, Luglio 14, 2024

ULTIMI ARTICOLI

CORRELATI

Amici 21, grossa lite tra LDA e Elena ma solo per le pulizie?

Le vacanze natalizie sono giunte al termine per gli allievi di Amici 21 e già domenica pomeriggio andrà in onda la prima pomeridiana del 2022, intanto nei daytime in questi giorni sta andando in onda una lunga discussione che ha visto i ragazzi coinvolti sull’organizzazione delle pulizie in casetta, in particolare Elena ha accusato LDA di essere interessato esclusivamente all’ordine della sua camera e dei suoi spazi non considerando minimamente cucina e parti comuni.

Il giovane cantante non ha preso molto bene le parole della giovane e ha perso la pazienza : ” Quando una fa la santa e non è vero io impazzisco. Sto impazzendo . Stai sparando sulla croce rossa perché ci sono questi che sono microfoni e queste che sono telecamere. Fino e mo non ti ci ho mandato perché ho rispetto, ma altrimenti sai quante volte”.  La giovane con la voce rotta dal pianto ha ribattuto : “Non mi parlare di rispetto Luca, perché dovrei uscire le cose da tanto tempo a questa parte”

Elena in preda al pianto e alla delusione ha abbandonato il salone ed è uscita seguita da Alex e Cosmary e molto irritata ha detto : “Mi fa salire un nervoso questa persona ha il coraggio pure di parlarmi di rispetto io mi sto zitta perché sono buona. È un mese che mi sta sul ca**o per i suoi atteggiamenti che ha nei miei confronti”. Luca dal canto suo è rimasto fermo sulla sua posizione e ha continuato a ribadire le sue ragioni a Serena : “Adesso si starà facendo il piantino di là, a me queste cose a vittima mi stanno sul ca**o perché quando sei arrabbiato con una persona ti sfoghi con qualcuno e poi con quell’altro ci parli, non è fai la pazzia perché hai l’amica che ti difende”

Ma sarà davvero solo pe le pulizie la delusione dei due? O c’è qualcosa di più personale che li fa stare male? Staremo a vedere.

 

 

LEGGI ANCHE

Maria De Filippi ritorna con “C’è Posta per Te” – Anticipazioni

 

Giuseppe Scuccimarri
Giuseppe Scuccimarri
Giuseppe Scuccimarri, classe 1969, esperto di televisione e cronaca rosa con interessi anche per l'attualità e la politica nazionale e internazionale. Autore della commedia "Il delitto di Lord Arthur Savile" (2002) e del musical "La vita è una splendida canzone" (2014), ghostwriter per diversi autori e paroliere, amante della scrittura e della letteratura italiana e straniera.

I PIU' LETTI