Youtuber russo rinchiude la sua giovane fidanzata sul balcone. Muore di freddo

Youtuber russo rinchiude la sua giovane fidanzata sul balcone. Muore di freddo

9 Dicembre 2020 2 Di Valentina Spataro

Uno youtuber russo, Stanislav Reshetnikov, ha obbligato la fidanzata incinta, Valentina Grigoryev, di 28 anni, a restare semi-nuda sul balcone di casa per oltre 15 minuti con una temperatura inferiore allo zero, facendola così morire di freddo. La vicenda è avvenuta in un villaggio vicino a Mosca.

La violenza è stata inflitta mentre il ragazzo era in diretta sul suo canale Youtube, Stas Reeflay. Il 30 enne è stato arrestato. Il fatto più agghiacciante è che ha continuato la diretta live mentre succedeva tutto, anche mentre si accorgeva della morte della sua fidanzata. Lo Youtuber avrebbe accettato la sfida lanciata da un fan per guadagnare circa 800 euro, obbligando così la fidanzata a rimanere sul balcone.

L’intera vicenda è stato filmata in diretta e alcuni spezzoni inerenti la scoperta del corpo esanime della 28enne da parte del fidanzato, sono stati ricondivisi su YouTube da alcuni utenti.

YouTube si è detta scioccata nell’apprendere di questo “tragico incidente”, e ha chiuso immediatamente l’account dello Youtuber.

 

 

LEGGI ANCHE

Rosa Perrotta e Pietro Tartaglione in crisi? Ecco tutti i dettagli. (FOTO)